Daspo a tifosi Juve: attaccarono la polizia dopo il derby col Torino

Una settantina di sostenitori bianconeri, secondo le ricostruzioni, si sarebbero macchiati di un lancio di oggetti verso le forze dell'ordine

Daspo a tifosi Juve: attaccarono la polizia dopo il derby col Torino© Alessandro Falzone/Agenzia Aldo Liverani sas

TORINO - La notifica di una serie di Daspo a tifosi della Juventus è in corso in questi giorni per iniziativa della questura di Torino. Il provvedimento, secondo quanto si apprende, è legato agli incidenti avvenuti lo scorso 2 ottobre nel capoluogo piemontese in occasione del derby della Mole contro i granata di Ivan Juric (match vinto all'Olimpico Grande Torino 1-0 con gol di Locatelli nei minuti finali). Almeno una settantina di persone, in base alle ricostruzioni della polizia, attaccarono lo schieramento delle forze dell'ordine all'esterno dello stadio dando vita anche a un lancio di oggetti. Del caso è investita l'autorità giudiziaria. Il Daspo, infatti, in molti casi è accompagnato dall'obbligo di presentazione alla polizia in concomitanza delle partite della Juventus, e contro questa misura è prevista la possibilità di ricorrere al tribunale. La procura, inoltre, valuterà le eventuali responsabilità di carattere penale.

Serie A, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...