Giroud squalificato, per quante giornate lo perde il Milan: la nota

Il giudice sportivo ha fermato anche De Roon, Faraoni, Ramadani, Ranieri e Luis Alberto: tutti i dettagli
Giroud squalificato, per quante giornate lo perde il Milan: la nota© Getty Images

Il Milan dovrà fare a meno di Olivier Giroud nelle prossime due partite. L'attaccante rossonero, espulso per proteste durante il match pareggiato con il Lecce, è stato sanzionato con due turni di stop dal giudice sportivo anche per avere "dopo la notifica del provvedimento di ammonizione, rivolto espressioni ingiuriose al Direttore di gara". Giroud salterà le gare casalinghe con la Fiorentina e col Frosinone. Non espulsi, ma fermati per una giornata per somma di ammonizioni, De Roon dell'Atalanta, Faraoni del Verona, Ramadani del Lecce, Ranieri della Fiorentina e Luis Alberto della Lazio.

Le multe

"Ammenda di € 15.000,00: alla Soc. LAZIO per avere suoi sostenitori, durante la gara, lanciato numerosi fumogeni ed oggetti di vario genere nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria; per avere inoltre, durante la gara, lanciato numerosi fumogeni ed oggetti di vario genere nel recinto di giuoco; per avere, inoltre, intonato cori beceri nei confronti dei tifosi della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS. Ammenda di € 15.000,00: alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, durante la gara, lanciato un petardo oltre a numerosi fumogeni ed oggetti di vario genere nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria; per avere inoltre, durante la gara, lanciato tre petardi e numerosi fumogeni ed oggetti di vario genere nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS. Ammenda di € 10.000,00: alla Soc. LECCE a titolo di responsabilità diretta per il comportamento tenuto al termine della gara dal proprio Presidente. Ammenda di € 10.000,00: alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, durante la gara, lanciato nel recinto di giuoco alcuni petardi, fumogeni e bottigliette di plastica; per avere inoltre, al termine della gara, lanciato alcune bottigliette di plastica nel settore occupato dai 100/318 sostenitori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS. Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. MILAN per avere suoi sostenitori, al termine della gara, lanciato alcune bottigliette di plastica nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS. Ammenda di € 3.000,00: alla Soc. CAGLIARI per avere suoi sostenitori, al 26° ed al 30° del secondo tempo, lanciato cinque bicchieri di plastica semi-pieni nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS. Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, al 46° del secondo tempo, lanciato alcune bottigliette di plastica nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS", si legge nella nota della Figc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Serie A, i migliori video

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...