Rocchi: “Darmian-Chiesa per noi non è fallo per la tipologia di gara”

Le parole del designatore arbitrale sul contatto in Juve-Inter che ha poi portato al gol di Lautaro Martinez

Il contatto Darmian-Chiesa (da cui poi è nato il pareggio di Lautaro Martinez in Juve-Inter, ndr) è stato tema di discussione in Open VAR, il nuovo format Dazn che analizza i principali episodi della giornata di campionato. Presente in studio il designatore arbitrale Gianluca Rocchi, che in attesa degli audio che verranno resi noti nel corso della prossima puntata, ha argomentato così: ”Questo per noi non è assolutamente un fallo, soprattutto per la tipologia di gara, per la tipologia di linea di intervento che aveva posto Guida in questa gara, tra l'altro assolutamente corretta”.

Rocchi: “Guida l’ha interpretata bene”

Lui ha fatto un'ottima gara, però Juve-Inter la conosciamo tutti - ho avuto il piacere di farla diverse volte -, è una partita molto complessa. Il fatto che le due squadre l'abbiano affrontata con questo spirito merita un plauso. Per l'arbitro è stato, tra virgolette, facile poterla dirigere in quel modo perché i 22 calciatori si sono affrontati lealmente senza andare a cercare storie, diciamo, strane per cui non hanno mai creato problemi veri. Guida è stato bravo a interpretarla bene, lasciandoli giocare ma, come dico sempre, la partita la fanno loro”. Niente fischio sull’episodio quindi, basandosi su “linee di intervento” (leggi metro di giudizio) e “tipologia di gara”: due concetti non semplici da rendere oggettivamente. Potrebbe esser fallo o no, il fatto che fosse Juve-Inter e quindi un big match dove avere una soglia alta ha fatto propendere per il no.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...