Juve-Napoli, fischia CalVARese: Orsato miglior arbitro d’Europa

L'analisi del match dello Stadium: ottima la direzione del fischietto di Schio

In questo momento, considerando la flessione di Marciniak, Turpin e Gil Manzano, Daniele Orsato è il miglior arbitro d’Europa. L’arbitro di Schio viene designato in una partita difficile per storia e classifica ma anche a causa delle recenti polemiche. Nonostante le sterili e strumentali critiche successive alla designazione, allo Stadium non sbaglia. La partita si gioca ad alti ritmi e rimane sempre sul filo. Orsato chiude con diversi falli, che ci stanno tutti. 

Napoli ko, le parole di Allegri nello spogliatoio

Gli episodi di Juve-Napoli

Due gli episodi rilevanti, uno per tempo. Prima il fuorigioco inesistente sul tiro di Di Lorenzo parato da Szczesny: l’assistente giudica come deviazione il colpo di testa di Bremer, ma in realtà si tratta di una giocata. Nessun dubbio invece sul successivo tocco di Gatti: è una deviazione. Poi il rigore reclamato dalla Juve per un sospetto tocco di mano di Di Lorenzo sul colpo di testa di Bremer nell’area azzurra. Il movimento delle braccia del difensore è coerente con la dinamica, e in più Di Lorenzo è di spalle: non ci sono gli elementi per la punibilità. Corretti i gialli: su Bremer sufficiente l’ammonizione, non c’è violenza nel gesto. Solita prestazione granitica di Orsato sotto il punto di vista della personalità: i giocatori lo conoscono bene, e anche quando si alza la tensione lui va sul velluto.

Szczesny sbaglia, Osimhen fa 1-1 ma l'arbitro annulla: cosa è successo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...