Atalanta, Muriel: "Due mesi importanti: vogliamo conferme"

Il colombiano: "La Dea vuole stare là sopra, dove merita"

Atalanta, Muriel: "Due mesi importanti: vogliamo conferme"© Canoniero

BERGAMO - "Sono due mesi importantissimi per confermarci un'altra volta lì sopra, nei posti che in questi anni l'Atalanta ha saputo meritarsi". Luis Muriel, capocannoniere nerazzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine della premiazione di Player of the Month del mese di febbraio assegnatogli via social dai tifosi il 10 marzo scorso. "Siamo molto carichi e abbiamo una gran bella opportunità davanti", ha ribadito riguardo alle ultime 10 giornate di campionato (e alla finale di Coppa Italia con la Juventus) l'attaccante colombiano, 20 gol fin qui in 37 partite disputate. Ma anche nove assist: "Merito di Gasperini che in questo anno e mezzo che sono a Bergamo mi ha chiesto di non cercare solo la fase della finalizzazione ma anche di fare il rifinitore. Duvan Zapata l'anno scorso aveva fatto tanti assist e anch'io sono contento di aiutare i miei compagni a segnare". Muriel aveva già conquistato il titolo di giocatore del mese, sponsorizzato dal partner societario ItalianOptic, a dicembre: "Il mio gol più bello è stato quello all'Ajax a inizio dicembre che ci ha dato la sicurezza del passaggio del turno in Champions League. Sono quei gol che fai e consentono alla squadra di vincere. Sono cose che rimangono per tanto", ha concluso.

Malinovskyi super! Rigore e assist per Zapata: l'Atalanta stende il Verona
Guarda la gallery
Malinovskyi super! Rigore e assist per Zapata: l'Atalanta stende il Verona

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...