Tuttosport.com

Inter, un momento che cambia il futuro
0

Inter, un momento che cambia il futuro

I nerazzurri, contro l'Empoli, hanno trovato il gol qualificazione allo stesso secondo della rete della vittoria contro la Lazio di un anno fa  

lunedì 27 maggio 2019

MILANO - Un monologo in apertura del film capolavoro di Woody Allen "Match Point" spiega l'importanza della sorte. Basta un episodio per cambiare le storie di una vita. Lo sa bene l'Inter che per due volte consecutive ha deciso una stagione al minuto 80 e 47". La squadra nerazzurra negli ultimi due anni ha conquistato la qualificazione alla Champions League solo all'ultima giornata di campionato. Anche quest'anno, nonostante un solido vantaggio sulle inseguitrici, ha perso terreno nel finale certificando la presenza alla massima competizione europea al termine del match contro l'Empoli.

Due gol allo stesso istante

Il gol segnato ieri da Nainggolan contro i toscani che ha portato in vantaggio i nerazzurri regalando di fatto la qualificazione Champions alla squadra allenata da Luciano Spalletti, è arrivato al minuto 80 e 47 secondi. Sembra incredibile pensare che nello stesso identico secondo, un anno fa, all'Olimpico, Vecino segnò la rete del 3-2 contro la Lazio che valse, anche il quell'occasione, il pass per la fase a gironi della Champions.

Inter Champions League

Commenti