Coronavirus, il crowdfunding dell'Inter tocca quota 658.000 euro

L'intera somma raccolta dal club nerazzurro verrà devoluta all'Ospedale Sacco di Milano, in prima linea contro il virus dall'inizio dell'epidemia

Coronavirus, il crowdfunding dell'Inter tocca quota 658.000 euro© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

MILANO - La campagna globale di crowdfunding dell'Inter #TogetherAsATeam ha raccolto 658.000 euro che saranno devoluti all'ospedale Sacco di Milano. "Importante è stato il contributo dei tifosi tramite il crowdfunding di Facebook, lanciato sabato 14 marzo - ha spiegato il club nerazzurro in una nota - e che ha raccolto circa 3.500 donazioni per un totale di 108.000 euro" a cui vanno sommati i 500.000 euro raccolti dal club tra giocatori, dirigenti e dipendenti e i 50.000 euro donati dalla Fondazione PUPI del vicepresidente Javier Zanetti.

Coronavirus: Juve, Milan e Inter, chi in quarantena?
Guarda la gallery
Coronavirus: Juve, Milan e Inter, chi in quarantena?

"L'obiettivo della donazione - scrive l'Inter - organizzata in collaborazione con la Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus, è il finanziamento delle attività di ricerca dell'ospedale milanese, che sta svolgendo un ruolo fondamentale a livello internazionale nello sviluppo del vaccino per il Covid-19".

Bologna, i giocatori telefonano ai tifosi che vivono soli
Guarda il video
Bologna, i giocatori telefonano ai tifosi che vivono soli

Inter, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti