Inter, tutto su Emerson Palmieri

Il terzino è il primo obiettivo del mercato assieme alla permanenza di Lautaro Martinez

Inter, tutto su Emerson Palmieri© Getty Images

MILANO - Il mercato dell’Inter  passerà dalle cessioni. A seconda di chi lascerà il club, Marotta Ausilio Baccin si muoveranno di conseguenza. C’è un ruolo che verrà sicuramente rinforzato ed è quello di esterno mancino tutta fascia, con l’oriundo azzurro Emerson Palmieri del Chelsea, saldamente in cima alla lista di gradimento davanti a Filip Kostic (Eintracht Francoforte) e Nicolas Tagliafico (Ajax). La posizione è quella che nel campionato appena concluso si sono spartiti Young e Perisic, con Darmian alternativa. Di questi tre giocatori rimarrà solo Darmian che diventerà la prima o la seconda scelta a destra, dove saluterà Hakimi sul quale sono in forcing Psg e Chelsea. A sinistra l’Inter avrà bisogno di un nuovo titolare, tenendo però presente che Inzaghi avrà a disposizione Federico Dimarco, di rientro dal Verona: il terzino si giocherà le proprie chance a meno che il Torino non si spinga a mettere sul piatto 10-12 milioni.

Inter, Conte va via e scatena l'ironia social: "Il fuggitivo"
Guarda la gallery
Inter, Conte va via e scatena l'ironia social: "Il fuggitivo"

Voglia di giocare e le alternative

Emerson è un giocatore che viene affiancato all’Inter da due stagioni, così come anche ad altri club italiani, tant’è che il ragazzo non vuole illudersi e guarda con curiosità anche ad altri campionati. L’Inter oggi pare però più decisa a portare a fondo la trattativa. Il cambio in panchina potrebbe agevolare i discorsi, Emerson è da mesi la terza scelta di Tuchel dietro Chilwell e Marcos Alonso. Nonostante un solo anno di contratto (scadenza 2022), il Chelsea non è intenzionato a fare grossi sconti e parte da una valutazione di 20 milioni. Molti per l’Inter che però fino a 15, bonus compresi, potrebbe spingersi, soprattutto se riuscirà a incassare 80 milioni per Hakimi, oltre a piazzare quei giocatori fuori dal progetto come Joao Mario, Nainggolan Dalbert. L’Inter avrebbe meno difficoltà ad assecondare Emerson sull’ingaggio, visto che il terzino a Londra percepisce 3 milioni più bonus. Piace da tempo il serbo Kostic dell'Eintracht, che costa più di Emerson, ma in Germania parlano di un interesse da parte dell'Eintracht per Lazaro, di rientro a Milano e valutato sui 15 milioni. Se con Emerson non si trovasse la quadra, questo potrebbe essere un binario da non scartare. E poi c'è Tagliafico dell'Ajax, ma il terzino è abituato a giocare a quattro ed è in seconda fila nelle classifiche di gradimento, così come lo spagnolo Alfonso Pedraza del Villarreal.

Thiago Silva ed Emerson Palmieri, dolce torta a notte fonda
Guarda il video
Thiago Silva ed Emerson Palmieri, dolce torta a notte fonda

Simeone vuole Lautaro

Per il mercato in uscita, l'altro giocatore molto richiesto è Lautaro Martinez. Ora l'Atletico è in pressing. L'Inter per ora non vuole cedere Lautaro e ha alzato un muro alto ben 90 milioni. Sotto quella soglia non si scende, a meno che nel corso dell'estate il club non sia costretto a cedere un secondo big per raggiungere le richieste economiche indicate da Zhang. 

Tutti gli approfondimenti sull'edizione di Tuttosport

 
 
 

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Inter, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...