Inter, Zanetti su Julian Alvarez: "Il nostro ds è in Argentina. Prospetto interessante"

L'ex capitano nerazzurro, ora vicepresidente, parla del nuovo obiettivo di mercato. Su Messi a Milano e Lautaro Martinez...
Inter, Zanetti su Julian Alvarez: "Il nostro ds è in Argentina. Prospetto interessante"

Julian Alvarez, è questo il nome in cima alla lista degli obiettivi di mercato dell'Inter. Il calciatore classe 2000 in forza al River Plate piace tanto anche alla Juve. Si profila dunque un possibile duello per il giovane talento argentino. A tal proposito Javier Zanetti, vicepresidente dei nerazzurri, ai microfoni di ESPN ha commentato: "Il nostro direttore sportivo è attualmente in Argentina per guardare i giocatori - rivela Zanetti -. Fa parte di una strategia, visto che era in Brasile, ora in Argentina e poi andrà in Uruguay. Ci sono molti giocatori interessanti. Oggi si parla molto di Julián Álvarez. Nel nostro paese c'è tanta materia prima. Mi ricordo bene quando comprammo Lautaro: quando prendi un giovane, non devi avere solo una visione sull'immediato, ma devi vederlo tra 3-4 anni, come sarà la sua crescita".

Inter, Zanetti soddisfatto di Lautaro Martinez. Su Messi...

L'ex capitano dell'Inter ha anche speso parole al miele per Lautaro Martinez e Leo Messi, fresco vincitore del settimo Pallone d'Oro: "Con lui siamo contentissimi, la sua crescita è stata molto buona: ha avuto un periodo di adattamento e di alti e bassi, poi è arrivato ad un equilibrio - commenta Pupi sul Toro -. Questa è l'idea che bisogna avere: siamo molto felici del presente e del futuro di Lautaro, nel prossimo Mondiale sarà un nome importante". Sulla Pulce e le voci sul suo possibile approdo all'Inter: "La verità è che non eravamo vicini. Dopo la pandemia, la situazione dei club era molto complicata e nessuno pensava che Leo potesse lasciare il Barcellona, ??è stata una grande sorpresa per tutti. Sono felice per Leo, l'ho visto di recente a Parigi e gli ho dato un grande abbraccio, lui più di chiunque altro voleva che arrivasse questo momento, se lo merita di cuore". Infine sul futuro personale: "Lavorare in Argentina? Oggi sono molto felice qui in Italia, sono contento del mio lavoro. Voglio continuare ad imparare e fare esperienza: sono 26 anni che vivo qui, i miei figli sono italiani, abbiamo la nostra fondazione. Abbiamo tanti amici in Argentina, ma il mio presente è qui in Italia".

Inter, buona notizie per Eriksen: allenamento con l'Odense
Guarda il video
Inter, buona notizie per Eriksen: allenamento con l'Odense

Inter, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...