Inter, pronti i rinnovi per i dirigenti

Marotta, Ausilio e Baccin attesi nella sede nerazzurra per firmare il prolungamento fino al 2025. Si continua a lavorare per tenere sia Brozovic che Perisic
Inter, pronti i rinnovi per i dirigenti© Inter via Getty Images

MILANO - La Champions League, per adesso, è stata archiviata, dunque l'Inter può tornare a concentrarsi sulla corsa scudetto. C'è da inseguire il Milan, che ha scavalcato i nerazzurri in testa ma ha anche giocato una partita in più; c'è da portare avanti il ricorso contro la seconda giornata di squalifica di Bastoni. Ma, soprattutto, c'è da mettere nero su bianco i rinnovi della squadra dirigenziale nerazzurra: Marotta, Ausilio e Baccin sono infatti attesi in Viale della Liberazione per apporre le proprie firme sui nuovi contratti che li legheranno alla società nerazzurra fino al 2025: "Per quanto riguarda i nostri rinnovi - ha spiegato prima del fischio d'inizio della sfida col Liverpool Beppe Marotta - la firma è un atto formale, siamo contenti di continuare questa avventura all'Inter, la proprietà è sempre vicina e vogliamo qualcosa di importante. Brozovic e Perisic? Siamo in fase di contrattazione, quando i giocatori in scadenza trattano vuol dire che hanno interesse di continuare con noi". Le situazioni dei due croati, tuttavia, sono molto diverse tra loro. Se per Brozovic l'accordo fino al 2026 per 6 milioni a stagione è già stato concordato tra le parti, sull'esterno mancino c'è ancora da lavorare. Rispetto a qualche settimana fa, quando sembrava impossibile una sua permanenza in nerazzurro, la posizione di Perisic si è ammorbidita, ma restano ancora distanti le sue richieste dalle volontà del club, sia per quanto riguarda la durata del nuovo accordo sia per le cifre che dovrebbe comportare. Il probabile nuovo incontro tra le parti ci sarà dopo la sfida di ritorno con il Liverpool: c'è ancora un mese per provare a trovare un punto di incontro.

Inter, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...