Inter, Radu disperato: la fredda reazione di Handanovic all'uscita dal campo

Il capitano nerazzurro non ha nemmeno rivolto lo sguardo verso il collega ma è andato dritto negli spogliatoi
Inter, Radu disperato: la fredda reazione di Handanovic all'uscita dal campo

BOLOGNA - È notte fonda per l'Inter di Simone Inzaghi. I nerazzurri, dopo quattro vittorie consecutive in campionato, cadono in casa del Bologna nel recupero della 20ª giornata e ora il destino torna nelle mani del Milan, al quale bastano 10 punti su 12 per tornare ad alzare uoa scudetto che manca dal 2011. I punti di differenza sono due, ma i rossoneri hanno anche gli scontri diretti a favore. Tornando alla gara del Dall'Ara, la partita era anche iniziata nel migliore dei modi per Lautaro e compagni, con Perisic che dopo pochi minuti aveva sbloccato la sfida con un gol bellissimo. Alla prima occasione, però, Arnautovic l'ha messa dentro di testa ristabilendo l'equilibrio. 

"Non ho visto una parata di Radu": le ironie del web dopo la sconfitta dell'Inter
Guarda la gallery
"Non ho visto una parata di Radu": le ironie del web dopo la sconfitta dell'Inter

La papera di Radu

Nella ripresa, con in nerazzurri alla disperata ricerca del gol dei tre punti, ecco che succede qualcosa di incredibile: rimessa laterale di Perisic verso Radu, il portiere rumeno liscia clamorosamente servendo a Sansone il più facile degli assist da spingere in rete. Il numero 10 rossoblù corre ad esultare sotto la curva, mentre per il popolo nerazzurro è una doccia gelata: incredulità, disperazione e mani tra i capelli. Una papera clamorosa che costa alla squadra di Inzaghi il match contro i felsinei ma che potrebbe rivelarsi decisiva in ottica scudetto. 

Radu, l'incredibile papera in Bologna-Inter: la fotosequenza
Guarda la gallery
Radu, l'incredibile papera in Bologna-Inter: la fotosequenza

La reazione di Handanovic

Al triplice fischio al Dall'Ara parte la festa, mentre Radu, deluso per l'errore commesso, scoppia in un pianto disperato. L'ex Genoa, che era sceso in campo solo in un'occasione, nel 3-2 di Coppa Italia contro l'Empoli, è consapevole di quanto la sua topica possa costare per la stagione dell'Inter, pertanto non riesce a darsi pace. A far discutere, però, è anche la reazione del capitano dell'Inter Samir Handanovic. Il numero uno dei nerazzurri, che ha lasciato il posto al compagno per una contrattura all'addome accusata poco prima del match, non rivolge nemmeno lo sguardo verso il compagno in lacrime e imbocca il tunnel degli spogliatoi mentre Correa, Cordaz, Dimarco e Dumfries cercano di consolare Radu. Il terzino olandese si rende addirittura protagonista di un gesto bellissimo mettendosi davanti alle telecamere per impedire che riprendano la disperazione del compagno. Due reazioni completamente opposte insomma. Si spengono i riflettori sul Dall'Ara, per l'Inter è notte fonda.   

L'errore di Radu costa caro all'Inter: il portiere si dispera a fine partita
Guarda la gallery
L'errore di Radu costa caro all'Inter: il portiere si dispera a fine partita

Incredibile papera di Radu: l'Inter cade a Bologna
Guarda il video
Incredibile papera di Radu: l'Inter cade a Bologna

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Inter, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...