Inter, Inzaghi: "Sono io il responsabile. Bastoni e Mkhitaryan? Hanno pagato per tutti"

"Stavamo perdendo tutti i duelli, servivano dei cambi e loro erano già ammoniti. Questa sconfitta fa male e ci lascia perplessi", le parole del tecnico nerazzurro
Inter, Inzaghi: "Sono io il responsabile. Bastoni e Mkhitaryan? Hanno pagato per tutti"© LAPRESSE

UDINE - "L'Udinese vinceva tutti i duelli e ho cambiato Mkhitaryan e Bastoni perché erano già ammoniti, servivano cambi e hanno pagato loro. Ma l'Udinese ha fatto una grande partita e ha vinto meritatamente. Non riusciamo a dare continuità, ora venivamo da due vittorie, il principale responsabile sono io ma sono mancate cattiveria e determinazione, dobbiamo rivedere un po' di cose. Nelle ultime tre trasferte abbiamo preso nove gol, lo scorso anno nove gol li abbiamo presi in un girone intero. Dovevamo entrare meglio nel secondo tempo, se concedi nove calci d'angolo al nono calcio d'angolo ti fanno gol. Questa è una sconfitta che fa male. Io continuo a lavorare con il mio staff nel migliore dei modi, ma è chiaro che la prestazione di oggi ci lascia tutti perplessi. Quando metti meno determinazione degli avversari e gli avversari sono in salute come l'Udinese, poi ti puniscono". Lo ha detto a Sky Sport il tecnico dell'Inter, Simone Inzaghi, dopo la sconfitta a Udine per 3-1.

L'Inter crolla in Friuli: Barella illude Inzaghi, l'Udinese dilaga in rimonta
Guarda la gallery
L'Inter crolla in Friuli: Barella illude Inzaghi, l'Udinese dilaga in rimonta

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Inter, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...