La Juventus è tornata: che bello ritrovarla

I bianconeri ora sono solo a tre punti dalla Roma e sei dalla vetta, occupata dall'Inter

TORINO - Pensate allo scudetto, oltre alla Champions, abbiamo titolato con forza ieri, proprio perché siamo sicuri che questa Juventus possa rimettersi in corsa per il tricolore. Siamo convinti che anche Allegri la pensi così, tanto è vero che nonostante un inizio di partita ancora debole (ci risiamo), poi la squadra ha trovato la strada giusta grazie alla potenza di Mandzukic.

<span style="line-height: 20.8px;">Pagelle Juventus: Pogba di classe, Barzagli un muro, Sturaro ringhia </span>
Guarda la gallery
<span style="line-height: 20.8px;">Pagelle Juventus: Pogba di classe, Barzagli un muro, Sturaro ringhia </span>

Ieri la difesa è stata perfetta, ma la posizione di Cuadrado resta ancora un rebus. Meglio con Lichtsteiner e, fosse entrato, Alex Sandro. Ma ormai è inutile inseguire la formazione ideale perché conta soprattutto vincere e la Juventus si è portata a soli tre punti dalla Roma, alla decima il distacco era di undici ed è sempre più vicina alla vetta ora a sei punti, ma devono ancora giocare Napoli e Inter. Insomma il passo falso iniziale è stato rimediato ed è bello ritrovare una Juventus che può dire la sua  su tutti i fronti.

Allegri: "Fatto un altro passo in avanti"
Guarda il video
Allegri: "Fatto un altro passo in avanti"

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...