Hernanes: «La Juve non è una squadra di calcio, è un'azienda»

L'ex centrocampista, ora all'Hebei Fortune, parla del caso Bonucci-Allegri: «C’è la società, ci sono i ruoli. E chi non li rispetta o non si adegua deve subire le sanzioni dai superiori»

Hernanes© Marco Canoniero

TORINO - «La Juve non è una squadra di calcio, è un'azienda». Così l'ex centrocampista juventino, Hernanes, parla ai microfoni di Sky, del suo passato dopo essersi trasferito all'Hebei Fortune. «Quando sono arrivato alla Juve, ero arrivato in un posto dove volevo essere, che non è una squadra di calcio, è un’azienda».

L'All-Star scazzi di Allegri
Guarda la gallery
L'All-Star scazzi di Allegri

L'APPROCCIO - Tornando sull'esclusione di Bonucci dalla sfida di Champions League contro il Porto: «E' difficile avere nel mondo del calcio un approccio così. C’è la società, ci sono i ruoli. E chi non li rispetta o non si adegua deve subire le sanzioni dai superiori. A me questo tipo atteggiamento piace molto, perché tutti devono rispettare le regole».

TUTTO SULLA JUVE

Tuttosport League “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...