Tuttosport.com

Se Mandzukic va... la Juve ha due piani

Per sostituire il croato si punterà su un giovane top o su un over 30 low cost. Martial e Morata sono i preferiti. L’alternativa è un vice Higuain “esperto”twitta

domenica 15 aprile 2018

di Filippo Cornacchia

1 di 3

TORINO - Un campetto con Mario Mandzukic in attacco e altri due senza il croato. Sul futuro di Super Mario non ci sono ancora certezze e proprio per questo i campioni d’Italia sono obbligati a ragionare su opzioni diverse in vista della stagione 2018-19. Se l’ex Atletico Madrid resterà a Torino - ovviamente al netto di offerte irrinunciabili per gli altri compagni di reparto - l’unico volto “nuovo” nel reparto avanzato potrebbe essere Marko Pjaca, di rientro dal prestito allo Schalke 04. Il mercato, ora come ora, non si può prevedere e proprio per questo la Juventus sta lavorando su diverse varianti. Per l’eventuale dopo Mandzukic si valutano dei “giovani top” e dei centravanti esperti disposti ad accettare i ruolo di “vice Higuain”. Determinanti saranno i vari incastri delle trattative e soprattutto le opportunità di alto livello in uscita dai top club.

Se Mandzukic va... la Juve ha due piani

Tags: JuventusCalciomercato

1 di 3
Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti