Buffon: «È finito un ciclo». Marotta: «Porte sempre aperte»

Tapiro d’Oro al portiere della Juventus: «Bisogna andare via nel momento opportuno». Il dirigente: «Ha lasciato un gran patrimonio di valori»

Buffon: «È finito un ciclo». Marotta: «Porte sempre aperte»© www.imagephotoagency.it

TORINO - «Sono felice perché ho passato i giorni più belli della mia vita alla Juventus. Sposo in pieno tutti i modi di operare della società. Posso solo ringraziare il presidente, purtroppo gli anni passano. È finito un ciclo, ci sono portieri più giovani e più forti. Bisogna andare via nel momento opportuno, era quello giusto». Sono le parole di Gianluigi Buffon a "Striscia la notizia", che gli ha consegnato il Tapiro d'oro per aver lasciato la Juve dopo 17 anni. Staffelli ha intervistato anche l'ad bianconero, Beppe Marotta, che ha detto: «Buffon è un grande, ha lasciato un gran patrimonio di valori. Se ha voglia vada a giocare, se non ha voglia per lui la porta della Juve è sempre aperta».

Juve, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...