Tuttosport.com

Juventus, Bonucci e Chiellini rientrano prima
© Juventus FC via Getty Images
0

Juventus, Bonucci e Chiellini rientrano prima

Il club bianconero è tornato al lavoro. Dopo il Portogallo Mancini dovrebbe liberare chi gioca in Champions

venerdì 16 novembre 2018

TORINO - Metti un pomeriggio, alla Continassa, all'insegna dei sorrisi. Quelli dei giocatori, reduci dai tre giorni di riposo concordati all'indomani dell'impegnativo ciclo di partite chiuso in bellezza domenica sera con il netto successo a San Siro contro il Milan. Quello di Massimiliano Allegri, fresco di ennesimo record nel suo prolifico percorso a tinte bianconere con l'assegnazione della quarta Panchina d'Oro in carriera. Il buonumore insomma come tratto comune, ieri alla ripresa del lavoro allo Juventus Training Center, con vista sulla sfida alla Spal alla ripresa del campionato.

L’ASSIST DI MANCINI - Uno stato d'animo indotto anche e soprattutto dalle buone novelle ricevute dal tecnico toscano direttamente dal ritiro dell'Italia a Coverciano, da cui Mancini dovrebbe liberare prima del previsto Chiellini e Bonucci. Il ct azzurro, infatti, sembra intenzionato a far rientrare nei rispettivi club dopo l'impegno di sabato sera in Nations League contro il Portogallo quei giocatori che nell'ultimo periodo hanno dovuto dare fondo alle proprie energie a causa del doppio impegno tra campionato e Champions League. Dunque Insigne e Florenzi, dunque Verratti. E dunque il granitico tandem difensivo della Juventus. Così da concedere spazio ad una Nazionale più sperimentale nel successivo test amichevole con gli Stati Uniti. Così da rimpinguare la settimana prossima una truppa bianconera che ieri si è presentata agli ordini dello staff tecnico in una versione decisamente striminzita.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Italia Juventus

Commenti

La Prima Pagina