Juventus, Ronaldo deluso: «Contro la Roma non abbiamo ottenuto il risultato che volevamo»

Il fuoriclasse portoghese, all'indomani della sconfitta subita contro i giallorossi all'Olimpico, mostra tutto il proprio rammarico su Instagram: «Guardiamo avanti e pensiamo a festeggiare lo scudetto la prossima settimana insieme ai nostri tifosi»

Juventus, Ronaldo deluso: «Contro la Roma non abbiamo ottenuto il risultato che volevamo»

TORINO - A qualche ora dalla sconfitta in campionato contro la Roma, il fuoriclasse portoghese della Juventus Cristiano Ronaldo mostra tutto il proprio rammarico postando un messaggio sul proprio profilo Instagram: «Non era il risultato che volevamo. Guardiamo avanti - continua il cinque volte Pallone d'oro - e pensiamo a festeggiare lo scudetto la prossima settimana insieme ai nostri tifosi». Ronaldo era pure andato a segno sul risultato di 0-0, ma la rete gli è stata annullata per fuorigioco dopo che l'arbitro ha consultato il Var. Intanto, il distacco dal capocannoniere del nostro campionato, Fabio Quagliarella, si è allungato, con l'attaccante della Sampdoria che è andato a segno su rigore contro l'Empoli, mentre il fuoriclasse portoghese è rimasto a secco. Fin qui l'ex Real Madrid ha realizzato 21 gol, cinque in meno di Quagliarella e ad una lunghezza da Duvan Zapata, prossimo avversario dei bianconeri domenica all'Allianz Stadium. 

IL MESSAGGIO DI DYBALA - Ieri il più pericoloso in casa bianconera è sembrato Paulo Dybala, tornato titolare dopo tre turni di stop. L'attaccante argentino ha commentato così la sconfitta sui propri social: «Sono dispiaciuto per la sconfitta che non meritavamo, ma felice di essere tornato in campo con questa maglia. Adesso prepariamo la festa con i tifosi a casa nostra».

Tuttosport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...