Tuttosport.com

Pogba, la voglia matta di Juve. Anche della bella Zulay
0

Pogba, la voglia matta di Juve. Anche della bella Zulay

Raiola da tempo è al lavoro per il trasferimento: con lo United il feeling non è (ri)sbocciato. Il Barcellona l'ha corteggiato e poi è andato su De Jong. Il Real di Zidane ci prova da mesi, i bianconeri hanno aperto il canale con il procuratore. E la dolce metà del Polpo spinge. Ma non è facile ed è... costoso

 Elvira Erbì lunedì 10 giugno 2019

TORINO - La voglia matta di tornare, la voglia matta di Juve, la voglia matta di Italia e di Torino. Paul Pogba da mesi spinge per il ritorno in maglia bianconera, dove ha lasciato amici e un feeling con la città unico. Manchester l’ha cresciuto, da Manchester è andato via a parametro zero per avere spazio e salire in quota: con la Juve ha vinto, fino a diventare una enorme plusvalenza economica che l’ha riportato ai Red Devils (per oltre cento milioni). Ma con la maglia dello United i problemi sono stati molti e i tifosi non lo amano, seppure il Polpo abbia condotto con sé anche il titolo mondiale vinto con la Francia. Niente campionato d’avanguardia in Premier, niente Champions da grido. E allora da mesi il procuratore Mino Raiola è al lavoro per il trasferimento. Prima la corte del Barcellona che poi ha virato sull’olandese Frank De Jong, poi quella del Real di Zinedine Zidane che nel frattempo ha investito sì cento milioni ma su Eden Hazard. E Pogba? Vuole la Juve, così come la vuole la bella Zulay Pogba che gli ha regalato l’erede, il principino di casa. La modella boliviana spinge per ritrovare il calore latino. “Fino alla fine”, come ogni tanto le scappa su Instagram…

Pogba juve Juventus Manchester United Raiola Zulay

Commenti

La Prima Pagina