Tuttosport.com

0

Juve, arriva l’ora di Ramsey. È derby Rabiot-Matuidi

Il gallese sarà convocato per Firenze e spera in uno spezzone. I francesi si sfidano: Blaise è il favorito

di Filippo Cornacchia martedì 10 settembre 2019

Ramsey non è ancora al top però è in crescita

RINCORSA - Il jolly britannico si è presentato a Torino con i postumi di un brutto infortunio rimediato in Europa League con l’Arsenal e in questi primi mesi ha lavorato molto a parte per recuperare. Ma da quando si è aggregato ai compagni, Aaron ha confermato tutte le sue qualità. Ovviamente non ha ancora i novanta minuti e non è ancora al top. Ramsey, però, è in crescita e a Firenze si candida per esordire a gara in corso. Il gallese potrebbe essere il classico cambio “spacca-partita”. Per capire se l’idea di inizio settimana si concretizzerà bisognerà aspettare sabato e vedere soprattutto come si metterà il match. Di sicuro il gallese, anche per caratteristiche fisiche e tecniche, sta confermando di sapersi adattare benissimo ai ritmi di gioco richiesti da Sarri.

juve Ramsey Rabiot Matuidi

Caricamento...

La Prima Pagina