Tuttosport.com

Laboratorio Sarri: ecco come è nato il gol di Higuain
© Marco Canoniero
0

Laboratorio Sarri: ecco come è nato il gol di Higuain

Il video: una rete quasi in fotocopia del Pipita in allenamento durante le esercitazioni offensive con il rombo e le due punte

 Sergio Baldini giovedì 10 ottobre 2019

Non è proprio identico, ma i princìpi sono quelli: circolazione di palla fino a trovare lo spazio per la verticalizzazione, gioco di sponda e passaggio per il giocatore che può attaccare la porta. Sono i princìpi che domenica sera hanno ispirato il gol con cui Gonzalo Higuain ha deciso Inter-Juventus. Princìpi basilari nel gioco di Maurzio Sarri, sui quali i bianconeri si esercitano pressoché ogni giorno alla Continassa, come mostra un video girato durante l’allenamento aperto di giovedì scorso che ieri ha invaso i social network, pubblicato su twitter da Pedro Mendonça, allenatore e match analyst che sul tecnico bianconero ha scritto anche un libro, “Preparing for competition - The method of Maurizio Sarri”.

Juve, la prova generale del gol di Higuain

Nel video si vedono varie prove di attacco alla porta, tutte nate dalla circolazione di palla tra quattro giocatori disposti a rombo (Pjanic, Khedira, Rabiot e Ramsey), e una ricorda davvero molto la parte finale dell’azione del gol di Higuain all’Inter, per quanto il Pipita in allenamento vada al tiro sul centrosinistra e non sul centrodestra come a San Siro (e come in un’altra delle esercitazioni mostrate dal video, dove calcia quasi dallo stesso punto, ma dopo un taglio da sinistra a destra a incrociare con il compagno d’attacco diverso dal movimento eseguito in partita). L’esercitazione in questione, di cui in basso vedete i fotogrammi, parte con passaggi di prima tra i quattro centrocampisti, finché Pjanic verticalizza per una delle due punte come ha fatto domenica sera per Cristiano Ronaldo. Al di là del fatto che in allenamento a ricevere il passaggio è Dybala, la differenza principale è che i due attaccanti sono sulla stessa linea, mentre a San Siro Higuain era alle spalle di CR7. L’azione prosegue però poi allo stesso modo: chi ha ricevuto la verticalizzazione fa da sponda per il trequartista - indietro per Ramsey in allenamento, lateralmente per Bentancur a San Siro - e il trequartista serve dal centro verso l’esterno l’altro attaccante, che è in entrambi i casi Higuain, appostato sul centrosinistra nel video dell’allenamento, sul centrodestra al Meazza. Identico il finale: il Pipita segna in allenamento come, cosa molto più importante, ha poi fatto a San Siro.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport 

Higuain Sarri

Caricamento...

La Prima Pagina