Ronaldo resta a Madeira, le autorità: "Non c'è possibilità di infezione"

Il fuoriclasse della Juventus rimane in quarantena in Portogallo dopo la positività al Covid-19 di Rugani: "L'atleta e la sua famiglia sono asintomatici"
Ronaldo resta a Madeira, le autorità: "Non c'è possibilità di infezione"© Marco Canoniero

MADEIRA - Cristiano Ronaldo rimarrà ancora in Portogallo. Il fuoriclasse bianconero, rimasto a Madeira dopo aver fatto visita alla madre Dolores, recentemente colpita da ictus, proseguirà la sua permanenza sull'isola alla luce della positività di Daniele Rugani al Covid-19. "Non posso parlare di questa questione per motivi di protezione dei dati, ma voglio dire che la situazione è stata adeguatamente analizzata ed è, in questo momento, garantito che non vi è alcuna possibilità di infezione", ha dichiarato in conferenza stampa Miguel Albuquerque, presidente del governo regionale di Madeira. Pedro Ramos, segretario regionale alla Sanità, ha aggiunto: "Sia l'atleta che la sua famiglia sono asintomatici".

Juve, Ronaldo rimane in Portogallo
Guarda il video
Juve, Ronaldo rimane in Portogallo

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...