Pagina 2 | Paulo Sousa: “Cristiano Ronaldo-Juve anime gemelle”

L’allenatore del Bordeaux: “Hanno la stessa mentalità, la stessa cultura del lavoro e lo stesso spirito vincente. CR7 ha fatto la scelta migliore della sua vita. Chiesa con i grandi diventa fenomenale e io credo in Bernardeschi. Agnelli ha allestito intorno a sé un team di persone di alto livello e con loro ha costruito un club esemplare”

Si riprenderanno i campionati secondo lei?
«Non chiedetelo a me. E’ una domanda che dovete porre agli epidemiologi e a chi ha la competenza per decidere. Credo che si debba tornare a giocare solo se ci sono le condizioni per farlo. E credo che non debbano essere solo i medici a consigliare la politica sulle decisioni da prendere, ma anche sociologi e psicologi, perché la situazione è complessa: c’è un problema con il virus e un problema con le vite di miliardi di persone».

Che cosa pensa del fatto che molti club, come Juventus e Barcellona, d’accordo con i giocatori, hanno operato un taglio degli ingaggi?
«Credo che se questo si inserisce in un contesto di aiuto alla collettività sia giusto, anzi doveroso. Noi calciatori e allenatori siamo dei privilegiati e lo siamo due volte: abbiamo trasformato la nostra passione di bambini in un lavoro e per svolgerlo veniamo pagati non bene, ma benissimo. Tutti andremo incontro a delle rinunce ed è giusto che le facciamo anche noi».

Leggi l’intervista completa sull’edizione odierna di Tuttosport

Juve, Pjanic non si ferma: duro allenamento in quarantena
Guarda la gallery
Juve, Pjanic non si ferma: duro allenamento in quarantena

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...