Marcello Lippi esclusivo: “Juve, ora il gioco sarà un vantaggio per lo scudetto”

L’ex ct dell'Italia campione del mondo nel 2006: "Situazione strana, dopo lo stop chi ha più organizzazione farà meno fatica di chi pratica un calcio più fisico e aggressivo. Ma occhio, perché la Lazio va fortissima”

Marcello Lippi esclusivo: “Juve, ora il gioco sarà un vantaggio per lo scudetto”© CIAMILLO

«In questi due mesi e mezzo ho passato molto tempo sulla mia terrazza di Viareggio da cui vedo la passeggiata di Viareggio. Era impressionante non vedere neppure una persona dal porto fino al lido di Camaiore. Sembrava una città sotto coprifuoco in tempo di guerra. Ora sta ricominciando a vivere. Per carità, non c’è la folla di certe estati, ma un po’ di vita che brulica. Come il calcio, no?». Marcello Lippi sospira: «Speriamo non si inventino nulla adesso. Sono stati provocati già abbastanza danni, ora basta, è il momento di ricominciare a giocare, finire i campionati, tornare a far circolare anche questo pezzo di Italia, che oltretutto ha risvolti economici rilevanti».

Casa Tuttosport. Perché Arthur non si è ancora convinto dello scambio con Pjanic
Guarda il video
Casa Tuttosport. Perché Arthur non si è ancora convinto dello scambio con Pjanic

Juve, i migliori video

Commenti