Tuttosport.com

Juve, Sarri ritrova anche Rabiot e Higuain

0

L'attaccante argentino e il centrocampista francese sono tornati ad allenarsi al centro sportivo dei bianconeri

Juve, Sarri ritrova anche Rabiot e Higuain
venerdì 22 maggio 2020

TORINO - Alla Continassa proseguono gli allenamenti della Juve in vista della possibile ripresa del campionato di Serie A: anche Adrien Rabiot e Gonzalo Higuain hanno ripreso ad allenarsi al centro sportivo dei bianconeri. Ora il gruppo di Sarri è al completo. Il centrocampista francese e l'attaccante argentino sono tra gli ultimi ad essere rientrati a Torino dopo l'emergenza Coronavirus e sono tornati oggi al centro di allenamento della Juve. Hanno potuto bruciare le tappe, evitando le due settimane di isolamento domiciliare per chi rientra dall'estero, grazie ai tamponi che hanno dato esito negativo. Con il ritorno di Rabiot e Higuain la squadra bianconera è al completo alla Continassa per proseguire gli allenamenti. 

Rabiot e Higuain, stesso iter di Ibrahimovic

Già, proprio i due giocatori per i quali il ritorno sotto la Mole era stato più tormentato, tra polemiche social e polveroni alzati dal Sud America. Il centrocampista e l'attaccante erano regolarmente in campo agli ordini del tecnico, nonostante non siano ancora trascorsi i consueti 14 giorni da passare in isolamento domiciliare al rientro da un paese straniero, come da protocollo anti-Coronavirus. Per accorciare la strada hanno seguito lo stesso iter di Zlatan Ibrahimovic al Milan: se il giocatore si sottopone a un doppio tampone e riceve un esito negativo, allora può riaggregarsi immediatamente al resto dei compagni. Ed è proprio ciò che hanno fatto Rabiot e Higuain, per questo motivo tra stamattina e oggi pomeriggio hanno varcato i cancelli di Continassa per tornare a correre e a lavorare sul campo.

L'allenamento

Corsa e pallone per tutti, con dribbling tra i conetti e tiri nelle porticine: ecco il programma proposto da Sarri e dal suo staff per proseguire la preparazione in vista della ripresa della stagione. Le docce al centro sportivo bianconero restano chiuse, ma i calciatori hanno potuto comunque utilizzare le stanze del JHotel, a due passi dal quartier generale di allenamento. I lavori proseguiranno nei prossimi giorni, a breve si potranno sostenere anche le partitelle e le sedute tattiche.

Coronavirus Juventus Serie A

Caricamento...

La Prima Pagina