C'è la Juve tra Dzeko e l'Inter di Conte

Edin prima scelta del tecnico nerazzurro, ma Paratici ha un filo diretto con la Roma. E un precedente non aiuta

C'è la Juve tra Dzeko e l'Inter di Conte© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

C’è sempre Edin Dzeko nella testa di Antonio Conte. La novità estiva però è rappresentata dal fatto che il centravanti sia pure nei pensieri della Juventus che lo ha collocato nel mazzo dei possibili eredi di Gonzalo Higuain. Anche per ragioni anagrafiche, il preferito è Milik ma, qualora l’accordo con De Laurentiis non si dovesse trovare (la Juve ha proposto uno scambio con Bernardeschi), la candidatura di Dzeko potrebbe lievitare, anche per effetto degli ottimi rapporti che intercorrono tra Fabio Paratici e lo Stato Maggiore giallorosso.

Juve, da Bonucci a De Ligt e Cristiano Ronaldo: la reazione social dopo il 3-3 col Sassuolo
Guarda la gallery
Juve, da Bonucci a De Ligt e Cristiano Ronaldo: la reazione social dopo il 3-3 col Sassuolo

Conte principale sponsor di Dzeko, ma...

Una Roma che, in questa strana estate in cui il calcio giocato convive con il mercato, deve capire se sia il caso, senza Champions, di tenere il centravanti (come chiedono i tifosi) oppure se è meglio seguire la linea della realpolitik che porta alla sua cessione. Conte, principale sponsor di Dzeko fin dall’anno scorso, non fa né questioni di età, tanto meno di ingaggio: a lui interessa solo avere in mano una squadra pronta per vincere dopo che quest’anno ha dimostrato a Suning di saper (quasi) azzerare il gap con la Juventus (i sei punti di differenza in classifica sono quelli degli scontri diretti). In tal senso il centravanti della Roma incarna alla perfezione l’identikit del rinforzo ideale per l’ex ct: ha un curriculum ricco di vittorie (dove brillano le Premier conquistate con il City e la Bundesliga con il Wolfsburg), è perfettamente compatibile con Lukaku e, in un 3-4-1-2 spiccatamente offensivo, può anche giocare al posto di Eriksen. Il fallimento della trattativa di un anno fa ha però lasciato qualche ruggine e non è dato a sapere cosa succederebbe se l’Inter dovesse decidere di accelerare sul giocatore. Prima comunque Marotta dovrà avere ben chiara la situazione legata al futuro di Lautaro Martinez e quella che riguarda il possibile riscatto dallo United di Alexis Sanchez, anche perché risulta difficile pensare che Dzeko possa arrivare se dovessero rimanere tutti alla base, non fosse altro per i 7 milioni di stipendio che gli andrebbero garantiti (alla Roma ne prende 6 più bonus).

Leggi l'articolo completo su Tuttosport in edicola

Mercato: nuova offerta del Barca per Lautaro Martinez. L'Inter è interessato
Guarda il video
Mercato: nuova offerta del Barca per Lautaro Martinez. L'Inter è interessato

 

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...