Tuttosport.com

Bernardeschi, il futuro è Juve

0

L'esterno non vuole andare via, progetta la nuova stagione per la quale si sta già allenando in vacanza. Idee chiare e ora anche cambio procuratore

Bernardeschi, il futuro è Juve
© Juventus FC via Getty Images
 Riva-Vaciago giovedì 20 agosto 2020

Si sta allenando a Forte dei Marmi, nello stadio locale, dove ha iniziato il suo lavoro, completando le sedute in palestra, appositamente trasferita da Torino: Federico Bernardeschi ha la testa e i muscoli già proiettati nella prossima stagione. E lui la vede bianconera. Non ha preso in considerazione le offerte del Napoli che lo avrebbe inserito volentieri nella trattativa per Milik. E non sembra convinto delle proposte dall’estero (l’Atletico Madrid ha mostrato qualche interesse). Si vede nella Juventus di Pirlo, nella quale gli piacerebbe continuare nel ruolo che si è rivelato particolarmente utile nel finale di campionato: sulla destra a fare l’ala, ma all’occorrenza anche il terzino, dando equilibrio alle due fasi. Ed effettivamente, nei piani della Juventus non viene mai menzionato fra gli esuberi. Certo, di fronte a un’offerta economicamente allettante le intenzioni cambierebbero, ma per ora non ne sono arrivate. E anche l’inserimento in operazioni di scambio non ha avuto finora successo.

Cambio di agente (Raiola?) e Europeo all'orizzonte: resta alla Juve

Nel frattempo Bernardeschi sta cambiando agente. Interrotta la collaborazione con Giuseppe Bozzo, si sta avvicinando alla scuderia di Mino Raiola, con il quale tuttavia non c’è ancora una firma. Una scelta che, talvolta, i giocatori prendono quando vogliono cambiare squadra. Non sembra essere questo il caso, almeno per il momento. E non si registrano movimenti dello stesso Raiola per cercare una squadra al suo potenziale nuovo assistito. D’altra parte, dopo una stagione fra chiari e scuri, Bernardeschi ha capito di essere al punto di svolta. Davanti ha una stagione di grandi cambiamenti alla Juventus, con l’arrivo di Pirlo in panchina e l’appuntamento con l’Europeo dell’estate 2021 agli ordini di Mancini, sotto la cui guida ha sempre reso moltissimo. Liberata la mente da pensieri negativi è pronto a lanciare la sfida per il definitivo salto di qualità, che lui vorrebbe fare alla Juventus.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport

[[dugout:eyJrZXkiOiI4YmVMN1FYaCIsInAiOiJjb3JyaWVyZGVsbG9zcG9ydCIsInBsIjoiIn0=]]

Bernardeschi juve napoli Raiola Bozzo

Caricamento...

La Prima Pagina