Capello: “Coman come Henry, la Juve è recidiva”

Frecciatina dell’ex tecnico al club bianconero: “Bisogna saper aspettare, non puoi chiedere a un giovane di essere subito protagonista”

Capello: “Coman come Henry, la Juve è recidiva”© LAPRESSE

Frecciatina da parte di Fabio Capello alla Juve prima del fischio d’inizio della finale tra Psg e Bayern. "Coman è titolare nel Bayern Monaco in una finale di Champions League - ha detto l’ex tecnico bianconero dagli studi di Sky Sport - La Juve evidentemente è recidiva: Henry è arrivato giovane alla Juventus e poi è andato via. Stesso discorso per Coman. Quando vedi le qualità devi aspettare, non puoi chiedere ad un giovane di essere subito protagonista". L’attaccante francese, in bianconero nella stagione 2014-15 e nelle prime settimane della seguente, ha deciso con un colpo di testa la finale di Lisbona regalando ai bavaresi la sesta Champions della loro storia.

I tifosi del Psg al Parco dei Principi per seguire la finale col Bayern
Guarda la gallery
I tifosi del Psg al Parco dei Principi per seguire la finale col Bayern

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti