Juventus: De Ligt, Chiellini, Alex Sandro, ecco quando tornano

Nel giro di dieci giorni Pirlo può recuperare parte della difesa. Poi arriverà l'ansia per l'altra pausa nazionali

© ANSA

TORINO - Nel giro di dieci giorni, Andrea Pirlo potrebbe recuperare sia Matthijs De Ligt che Giorgio Chiellini. L'olandese, infatti, sta bruciando i tempi di recupero e dovrebbe anticipare rispetto alla data prevista (metà novembre). E' da diversi giorni che svolge regolarmente gli allenamenti, evitando i contrasti, e resta in attesa dell'ultimo via libera dell'ortopedico che potrebbe arrivare nel corso della settimana. Chiellini, invece, salterà quasi certamente la partita con il Barcellona (ma proverà comunque il recupero fino all'ultimo momento), ma potrebbe tornare a disposizione per la sfida con lo Spezia di domenica prossima o, al massimo, per la trasferta di Champions a Budapest contro il Ferncvaros, quando potrebbe giocare anche De LIgt. Poi ci sarà Lazio-Juventus e la pausa delle nazionali, durante la quale Pirlo recupererà anche Alex Sandro. Si sono allungati parecchio i tempi di recupero per il brasiliano che il 19 settembre si era infortunato alla coscia destra, subendo una lesione di medio grado del muscolo semimembranoso: avrebbe dovuto impiegare un mese per il rientro, i tempi si sono raddoppiati. PIrlo stesso, nella conferenza di sabato, ha parlato di scelta di prudenza.

Commenti