Ronaldo capitano: la possibile fascia per Juve-Cagliari

Senza Chiellini e Bonucci, il portoghese sarà ancora più leader: carisma e gol per guidare la ripartenza

© Marco Canoniero

TORINO - Potrebbe portare la fascia al braccio. Sarebbe la prima volta con la Juventus. L’anno scorso, in una partita contro l’Udinese, Cristiano Ronaldo l’ha tenuta in mano per qualche secondo dopo l’uscita di Bonucci (nell’occasione capitano) e Higuain (vice), salvo poi porgerla a Blaise Matuidi, il quale era arrivato alla Juventus prima di lui. Domani, viste le contemporanee assenze per infortunio di Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci, il cinque volte Pallone d’Oro potrebbe ripetere il gesto e far largo a qualche compagno.

De Ligt corre e sorride: è pronto a riprendersi la sua Juve
Guarda la gallery
De Ligt corre e sorride: è pronto a riprendersi la sua Juve

Da Gigi Buffon, imbattibile come presenze e possibile titolare contro il Cagliari, passando per i vari Paulo Dybala e Juan Cuadrado, che hanno più anzianità aziendale di lui. Molto dipenderà da chi giocherà, ma una cosa è certa: con o senza fascia, il vuoto lasciato dai due senatori lo compenserà CR7. Cristiano si farà in tre e farà per tre. Merih Demiral e Matthijs De Ligt prenderanno il posto dei due azzurri in difesa, Ronaldo nel cuore della Juventus.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Commenti