Adani: "Ronaldo era sacrificato, con Pirlo gioca nel suo ruolo"

Intervenuto ad una diretta Twitch organizzata da Vieri, l'ex difensore ora opinionista si sofferma sull'apporto che il nuovo allenatore della Juve ha dato al gioco del portoghese

Adani: "Ronaldo era sacrificato, con Pirlo gioca nel suo ruolo"

MILANO - Ormai le dirette Twitch organizzate da Bobo Vieri sono diventate virali sui social. Uno dei protagonisti frequenti è l'opinionista Lele Adani. L'ex centrale di Brescia e Inter si sofferma, nel corso di una diretta, a parlare di Cristiano Ronaldo e del modo in cui veniva impiegato prima dell'avvento di Andrea Pirlo, il cui arrivo, secondo Adani, ha portato una collocazione tattica più consona per il talento portoghese.

Festa Juve sui social. E Cristiano Ronaldo guarda già agli 800 gol
Guarda la gallery
Festa Juve sui social. E Cristiano Ronaldo guarda già agli 800 gol

Ronaldo, ecco cosa ha perso il Real Madrid

Ronaldo punta agli 800 gol in carriera

"Sarri sacrificava Ronaldo, adesso gioca nel suo ruolo"

"Ronaldo? Prima era più sacrificato, perché l'ex allenatore bianconero aveva bisogno di giocatori che coprivano gli spazi per poi ripartire. Pirlo, invece, in fase d'attacco si schiera con un 4-3-1-2, con Ronaldo che fa la classica punta vicino a un compagno e con un trequartista dietro, giocando nel suo ruolo" ha detto Adani.

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti