Pirlo: "La gara peggiore da quando sono alla Juve. Non siamo scesi in campo"

Le dichiarazioni dell'allenatore bianconero dopo il ko sul campo dell'Inter: "E' un passo falso, ma le nostre ambizioni restano le stesse"

Pirlo: "La gara peggiore da quando sono alla Juve. Non siamo scesi in campo"© LAPRESSE

MILANO - "E' una brutta sconfitta, non potevamo fare una partita peggiore di questa. È la partita peggiore da quando sono alla Juve, sono arrabbiato perché in queste partite devi riuscire a mettere la foga agonistica, dopo viene la qualità" sono le parole del tecnico della Juventus Andrea Pirlo a Sky dopo il ko contro l'Inter. "Abbiamo sbagliato atteggiamento sin dall'inizio, senza avere cattiveria e determinazione nel vincere i duelli. Ci siamo abbassati troppo e siamo stati timorosi. Abbiamo pensato solo a difenderci. Ora pensiamo alla prossima, perché mercoledì giocheremo una finale" ha spiegato Pirlo.

Abbraccio e sorrisi tra Conte e Pirlo, ex della Juve avversari a San Siro
Guarda la gallery
Abbraccio e sorrisi tra Conte e Pirlo, ex della Juve avversari a San Siro

Inter-Juve 2-0: curiosità e statistiche

Juve, le parole di Pirlo

"Non ce l'aspettavamo, non potevamo fare una gara peggiore di questa ma ora dobbiamo rialzarci perché mercoledì abbiamo una finale. La foga agonistica in questa gara va messa alla pari, noi non l'abbiamo messa. Avevamo preparato la partita sui loro cambi di gioco ma abbiamo preso gol proprio da lì, se non segui gli inserimenti delle loro mezzali poi diventa difficile", ha aggiunto il tecnico bianconero. "E' un passo falso, ma le nostre ambizioni restano le stesse. A una squadra come la Juve non può capitare, dovevamo venire qui a proporre il nostro gioco e invece siamo sempre stati in balia dell'avversario. In primis sbaglia sempre l'allenatore, quindi mi predo le responsabilità, se la squadra non ha fatto quello che abbiamo provato è perché forse non mi sono fatto capire", ha concluso Pirlo.

 

 

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti