Pjanic chiama Allegri: vorrebbe tornare, la Juve deve decidere

Il centrocampista bosniaco si è sentito con l'allenatore bianconero, i due sono molto legati

Pjanic chiama Allegri: vorrebbe tornare, la Juve deve decidere© www.imagephotoagency.it

TORINO - Tanti i messaggi indirizzati a Massimiliano Allegri dal giorno dell’annuncio del rientro alla Juventus: amici di sempre, amici recenti e giocatori. Soprattutto quelli con cui il tecnico aveva saputo creare un rapporto di grande affnità, sempre nel rispetto dei ruoli. Come Miralem Pjanic, per esempio. Bastino le parole dette da Medhi Benatia domenica a Tuttosport: «Pjanic considera Allegri un padre putativo. Ci sentiamo spesso, Mire e io, e proprio l’altro giorno l’ho preso in giro dicendogli “Mire, hai sentito il tuo papà?”. Pjanic è stato un fenomeno con Allegri: è l’allenatore che più ha saputo esaltarne le qualità». E il bosniaco si è sentito con il vecchio maestro. Un bentornato e, con tutta probabilità, anche parole con cui mettersi a disposizione.

Calciomercato Juve, obiettivi a centrocampo da De Paul a Pogba
Guarda la gallery
Calciomercato Juve, obiettivi a centrocampo da De Paul a Pogba

Pjanic e il desiderio di tornare alla Juve

Perché è fuori di dubbio che Pjanic abbia vissuto una stagione poco felice, come poco felice è stata quella del Barcellona: terzo nella Liga, fuori dalla Champions agli ottavi e battuto dall’Athletic Bilbao in Supercoppa. La Coppa del re è stata l’unica soddisfazione a livello di squadra mentre, a livello personale, il bosniaco ha patito le decisioni di Ronald Koeman, che non lo metteva tra le prime scelte a centrocampo. Una stagione che si è per lui chiusa con la miseria di 19 presenze nella Liga, appena 6 di queste dal primo minuto. Un bottino imbarazzante per chi era stato annunciato come nuovo leader blaugrana, nell’operazione che aveva portato Arthur alla Juventus. La delusione propria e il ritorno di Allegri: su questo asse potrebbe venire edificato un secondo clamoroso ritorno in casa bianconera, dopo un solo anno di separazione. Se ne parlerà nel primo vertice di mercato tra l’allenatore, il nuovo responsabile delle operazioni Federico Cherubini e i vertici del club. Perché se Pjanic si propone, tutte da valutare sono le prospettive che si dà la Juventus con il cambio tecnico.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...