Szczesny si blinda, ma la Juve è ancora su Donnarumma

Sul portiere della Nazionale c'è forte la concorrenza del Psg, ma anche Arsenal, Tottenham e Chelsea. E la Roma di Mourinho

Szczesny si blinda, ma la Juve è ancora su Donnarumma© Marco Canoniero

[...] Dagli spifferi che giungono dalla Continassa il pensiero della dirigenza della Juventus non sarebbe così lontano da ciò che frulla nella mente di Szczesny. Il club ex campione d’Italia non smania dal desiderio di mettere il polacco in lista di sbarco, dopodiché i rovesciamenti nel mercato sono all’ordine del giorno e se Gigio Donnarumma resta un’occasione che sarebbe esiziale lasciarsi scappare, non si fa peccato a sottolineare che sì, c’è pure la Juve sul portiere della Nazionale di Roberto Mancini. Un ragazzo che tra 23 giorni sarà uno svincolato di lusso con il contratto su carta intestata Milan non più valido. Così come non si cade in errore se si scrive (e si riscrive, e si riscriverà ancora) che Szczesny è un’idea buona per Arsenal, Tottenham e Chelsea, ma pure per la nuova Roma di José Mourinho e che in quel caso lo sbarco torinese dell’ex rossonero rischia di essere un’automatica conseguenza, considerato sia il feeling intatto tra la squadra mercato juventina e l’agente Mino Raiola, sia le voci che circolano attorno al ’99 di Castellammare di Stabia le cui intenzioni non sarebbero così oscure. Difficile dire di no alla Juventus in questo momento storico… […]

La Juve monitora Donnarumma

È un fatto, però, che alla Continassa la situazione di Donnarumma sia oggetto di un monitoraggio costante, almeno fintantoché Raiola terrà aperto il canale con i bianconeri. Al tempo stesso questi ultimi sanno bene che da un momento all’altro il destino di Gigio può cambiare ed ecco perché le sempre più insistenti sirene del Paris Saint-Germain fanno pensare a un incombente tentativo di sorpasso da parte dei francesi. Lì dove, evidentemente, non si farebbero problemi a tenere due portieri titolari in rosa, con Keylor Navas e l’ex milanista, a sua volta gradito al Barcellona e il cui nome sta cominciando a girare anche in Premier League. Nella Juve vale il contrario: prima deve partire Szczesny, che ha tre anni di contratto e la fiducia di Massimiliano Allegri.

Tutti gli approfondimenti su Tuttosport in edicola

TS League europei

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...