Juve, Locatelli a oltranza: il prezzo del Sassuolo

Carnevali vuole 40 milioni e la sicurezza del riscatto obbligatorio: la qualificazione Champions dei bianconeri non è ritenuta sufficiente

Juve, Locatelli a oltranza: il prezzo del Sassuolo© Getty Images

TORINO - Non è scarsa fiducia in Massimiliano Allegri, che a Sassuolo è stimatissimo e in quanto a scudetti e qualificazioni Champions è una sicurezza. Ma all’ad degli emiliani Giovanni Carnevali, il quale è un abile venditore e ha tra le mani l’offerta da 40 milioni dell’Arsenal, non basta la futura qualificazione europea della Juventus come condizione per rendere effettivo e sicuro il trasferimento di Manuel Locatelli in bianconero. Tradotto: il club della famiglia Squinzi è disposto a venire incontro alla Juventus, a patto che il riscatto sia obbligatorio fin da subito e non legato a determinati obiettivi (la qualificazione Champions appunto).

Juve, sabato mattina di lavoro: Dybala scatenato in allenamento
Guarda la gallery
Juve, sabato mattina di lavoro: Dybala scatenato in allenamento

Non è un dettaglio, ma non sembra neppure uno scoglio insormontabile. Un po’ perché i rapporti tra i due club sono ottimi e soprattutto perché la posizione del 23enne centrocampista dell’Italia campione d’Europa è chiara: Juventus e soltanto Juventus. Non Arsenal e nemmeno Borussia Dortmund. Scelta netta, del resto Locatelli sogna i bianconeri da più di un anno. Già la scorsa estate era stato vicino al trasferimento a Torino. Per tutti questi motivi alla Continassa, almeno per ora e probabilmente fino al prossimo incontro con il Sassuolo, hanno intenzione di insistere su Locatelli.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Juve, che sorpresa: Padoin alla Continassa
Guarda la gallery
Juve, che sorpresa: Padoin alla Continassa

Tuttosport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...