Juve, per il dopo Demiral intreccio Rugani-Milenkovic

Il difensore turco è sempre più vicino all'Atalanta e i bianconeri studiano un colpo last minute in difesa

Juve, per il dopo Demiral intreccio Rugani-Milenkovic

TORINO - Un colpo last minute la Juventus potrebbe metterlo a segno anche in difesa. Molto dipenderà da Nikola Milenkovic (contratto in scadenza tra meno di un anno con la Fiorentina, 2022) e dalla concorrenza di Siviglia e West Ham. Il 23enne centrale serbo è assistito dallo stesso agente di Miralem Pjanic e, in caso di mancato trasferimento all’estero entro ferragosto, si candida per essere una gustosa opportunità di fine mercato. Alla Continassa monitorano il giocatore viola da alcuni anni e adesso, con Merih Demiral diretto all’Atalanta, tengono le antenne ancora più dritte, visto che anche Radu Dragusin potrebbe lasciare Torino per giocare con maggiore continuità.

Juve, la gioia di Chiellini per il rinnovo del contratto
Guarda la gallery
Juve, la gioia di Chiellini per il rinnovo del contratto

Juve, l'obiettivo per la difesa è Milenkovic

Il futuro di Milenkovic è in parte legato a quello di Daniele Rugani. In che modo? Il difensore toscano potrebbe essere la carta juventina per accontentare la Fiorentina e superare la concorrenza delle rivali sul serbo. In caso contrario l’ex Partizan Belgrado potrebbe anche non arrivare alla Juventus e il ruolo di quarto centrale sarebbe probabilmente affidato proprio a Rugani, reduce dalla stagione in prestito tra Rennes e Cagliari. Possibilità di conferma in crescita anche per Mattia De Sciglio: Massimiliano Allegri non vorrebbe privarsi del suo jolly.

Tutta la Serie A TIM è su DAZN. Attiva ora

Tuttosport League “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...