Fagioli, che decollo: la Juve lo aspetta

Debutto da titolare e primo gol in Serie B (contro Buffon) per il gioiello bianconero prestato alla Cremonese per fare esperienza

Fagioli (20 anni, Cremonese): 220' giocati© LAPRESSE

TORINO - Pupillo di Massimiliano Allegri, nelle ultime due stagioni si è allenato e ha giocato insieme con Cristiano Ronaldo e Gigi Buffon. Adesso che Nicolò Fagioli si sta facendo le ossa in prestito nella Cremonese, in Serie B, può mettere in mostra le sue qualità e gli insegnamenti della scuola bianconera. Lontano da Torino, è uno dei pochi juventini - la proprietà del suo cartellino è saldamente nella mani del club bianconero - che vince, convincendo. Domenica sera, mentre la Juventus pareggiava contro il Milan, Fagioli segnava il suo primo gol in Serie B, nella partita del debutto da titolare, si procurava un rigore e andava a vincere in casa del Parma. Non male per il ventenne centrocampista capace di battere un mostro sacro come Buffon - il quale, a sua volta, non si smentisce parando il rigore a Di Carmine, anche se non è bastato per scongiurare la sconfitta. «Gigi l’ho avuto come compagno per due anni, è stato stupendo allenarsi con lui perché ti riempie di consigli: è il numero uno e l’idolo di tutti», il commento post partita di Fagioli, che si gode il momento di gloria esternando la sua felicità sui social. «Una grande vittoria di gruppo contro una grandissima squadra. Molto contento per il primo gol in serie B e per la prestazione di tutta la squadra!».

Juve, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...