Juve, Kulusevski al bivio: si gioca il futuro

Lo svedese sta faticando a trovare una collocazione definita con Allegri. Club di Premier e Bundesliga sulle sue tracce: ma servirà un’offerta choc

Juve, Kulusevski al bivio: si gioca il futuro© www.imagephotoagency.it

TORINO - Jan Olof Andersson, commissario tecnico della Svezia, l’ha liquidata così: «È ovvio che vorremmo avere Dejan a disposizione, ma la sua assenza non cambierà nulla quanto alla maniera in cui interpreteremo la partita». Il match nel mirino è la sfida con la Grecia per le qualificazioni al Mondiale di Qatar 2022, Dejan è Kulusevski che non è ancora un elemento imprescindibile, in Nazionale e nella Juventus di Massimiliano Allegri. Eppure qualche segnale di rinascita l’ha dato sia nel finale del derby, quando il Toro ha tremato davanti al palo centrato dall’ex Parma, sia nella gara dell’altra sera a Solna contro il Kosovo.

Juve, il futuro di Kulusevski

Schierato titolare e nel ruolo di seconda punta, Kulu (lo chiamano così amici e compagni di squadra) ha avuto un paio di opportunità per sbloccarsi ma non le ha sfruttate. Poi s’è preso un’ammonizione e allora sì che la squalifica è scattata in automatico: senza il cartellino sarebbe tornato mercoledì, invece rincaserà alla Continassa già domani. E il futuro a lunga scadenza? Nessuna certezza, come vedremo.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Juve, da Vlahovic a Pogba e Tchouameni, più i talenti italiani
Guarda il video
Juve, da Vlahovic a Pogba e Tchouameni, più i talenti italiani

Juve, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...