Juve e Amazon, Chiellini e Bonucci: "Ronaldo ci ha dato tanto. E sulle telecamere..."

I due pilastri bianconeri saranno protagonisti nella serie All or Nothing: "Esce fuori quello che è reale, vi divertirete"

Juve e Amazon, Chiellini e Bonucci: "Ronaldo ci ha dato tanto. E sulle telecamere..."

Dal campo allo schermo, i segreti della Juve saranno contenuto della serie "All or Nothing" su Amazon Prime Video. Sarà un modo, così come successo anche per Manchester City, Tottenham e Leeds, per conoscere da più vicino il clima dello spogliatoio bianconero. E due pilastri proprio dello spogliatoio juventino, Chiellini e Bonucci, nell'intervista a "Coming Soon" hanno spiegato il mondo Juve e i suoi protagonisti.

Il mondo Juve sfila alla premiere di “All or Nothing”
Guarda la gallery
Il mondo Juve sfila alla premiere di “All or Nothing”

Bonucci: "Le telecamere in un luogo sacro"

"Lo spogliatoio è il luogo sacro del calciatore, quindi portare le telecamere in un luogo sacro è stata una novità e un esame che speriamo di aver superato. I giovani ci hanno portato una ventata di entusiasmo e giovinezza, soprattutto Giorgio comincia ad essere vecchio (ride, ndr), sono stati importanti. Il ricambio generazionale in ogni ciclo ci deve essere per ripartire più forte. Incontri difficoltà, è normale, come le abbiamo incontrate noi quando siamo arrivati alla Juventus. La fortuna è avere accanto persone che ti fanno capire il valore della maglia che indossi, ogni giorno in allenamento devi pensare che è il giorno migliore per diventare un uomo e un giocatore migliore" ha raccontato Bonucci.

All or Nothing, ecco perché Amazon ha scelto la Juve

Chiellini: "Spero che nella serie vinciamo col Porto"

"Telecamere? È stato abbastanza veloce, all’inizio ci fai caso poi inizi a creare un rapporto con chi lavora dietro le telecamere, quelle fisse diventano un arredamento e quindi esce fuori quello che è reale in un luogo che è sì sacro ma che negli ultimi anni si è aperto sempre di più. Da appassionato di sport è stata una cosa bella da vedere, tanti curiosi del mondo Juventus si divertiranno nel scoprire cose nuove in questa serie" ha spiegato Chiellini. "Non ci siamo ancora rivisti, hanno paura degli spoiler, non vediamo l’ora e appena esce ce la vediamo tutta di fila. È montata così bene che alla fine uno pensa che stavolta vinciamo col Porto? Quando ci arriviamo te lo dico, se cambia stavolta, ma mi sa di no, anche se ci spero sempre" ha proseguito.

Chiellini su Ronaldo

Su Ronaldo Chiellini ha ammesso: "Il rapporto è ottimo ed è sempre stato ottimo, se stai tre anni con una persona si crea un legame profondo che purtroppo i tuoi colleghi più sportivi vogliono provare a rovinare senza motivo. Cristiano ci ha dato tanto, gliene siamo grati, ha lasciato qualcosa in eredità qui alla Juventus perché ha lasciato il suo modo di lavorare, di approcciare alle partite, di capire che più le partite diventavano importanti e più riusciva a tirare fuori qualcosa in più. La sua etica del lavoro e la sua professionalità rimarranno sempre, oltre a quello che ha fatto in campo che è facile da vedere. Era normale che andasse via e chi prova ora a rovinare quello che è stato è scorretto perché tutti qui hanno stima di Cristiano e abbiamo un grande ricordo di lui" ha concluso.

Juve, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...