Chiesa, che botta! Rientrerà nel 2022. L’ala: “Ne avrò per un mese”

Continua l’emergenza infortunati per la Juve: De Sciglio torna domenica con il Genoa. McKennie ko: 10 giorni
Chiesa, che botta! Rientrerà nel 2022. L’ala: “Ne avrò per un mese”© ANSA

TORINO - La Juventus fatica a segnare e per questo finale di 2021 dovrà far a meno anche degli strappi di Federico Chiesa, fin qui autoredi3 reti e 3 assist tra campionato e Champions. L’ala bianconera, sabato uscita dopo un tempo contro l’Atalanta per un fastidio muscolare, ieri mattina ha effettuato gli esami al J Medical. «Gli accertamenti diagnostici hanno evidenziato una lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia sinistra. Il rientro è previsto dopo la sosta natalizia», ha spiegato la Juventus nel bollettino medico pubblicato sul proprio sito.

Una bella botta per i bianconeri, per Massimiliano Allegri e anche per Chiesa, il quale lasciando il J Medical ha confermato ai tifosi presenti le tempistiche di rientro: «Ne avrò per un mese». Tradotto: il 24enne figlio d’arte tornerà protagonista soltanto nel 2022. Una perdita pesante, a maggior ragione visto il momento delicato della Juventus. Allegri dovrà ridisegnare la squadra (i dettagli nell’articolo a fianco) perché per le prossime sei partite (Salernitana, Genoa, Malmoe, Venezia, Bologna e Cagliari) non potrà contare sull’ex Fiorentina. Chiesa, se tutto andrà per il meglio, sarà arruolabile in tempo per il big match del 6 gennaio contro il Napoli.

Juve ko con l’Atalanta: meme e sfottò sui social
Guarda la gallery
Juve ko con l’Atalanta: meme e sfottò sui social

McKennie stop

Recupererà prima, invece, Weston McKennie, anche lui uscito anzitempo contro l’Atalanta dopo un contrasto con Djimsiti. Sabato il 23enne centrocampista americano ha abbandonato il campo zoppicando vistosamente a causa del forte dolore al ginocchio destro. Anche l’ex Schalke 04, come Chiesa, ieri mattina ha effettuato gli esami. «Gli accertamenti diagnostici hanno escluso lesioni capsulo legamentose del ginocchio destro. Le sue condizioni verranno monitorate quotidianamente», ha spiegato la Juventus. Di sicuro McKennie non sarà disponibile per la trasferta di domani a Salerno e per l’incontro di domenica contro il Genoa allenato da Shevchenko.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Juve, Chiesa tornerà dopo Natale
Guarda il video
Juve, Chiesa tornerà dopo Natale

Juve, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...