Gentile: "Juve, senza Champions sarebbe fallimento incredibile"

Le dichiarazioni dell'ex calciatore: "L'inchiesta plusvalenze potrebbe condizionare la squadra. Allegri deve dimenticare lo scudetto"
Gentile: "Juve, senza Champions sarebbe fallimento incredibile"

TORINO - "Sono ottimista, sia la Juve che l'Italia raggiungeranno i loro obiettivi, la Juve in Champions e gli azzurri ai Mondiali. Non voglio pensare all'Italia che non va ai Mondiali, sarebbe una mazzata tremenda. Sono sicuro che passerà, ma certo il nostro calcio non è più come una volta". Lo ha dichiarato Claudio Gentile a Radio Anch'io lo sport. Poi, sempre sulla Juventus: "L'inchiesta plusvalenze può condizionare la squadra? Non lo so, forse qualcosa può essere portato in campo. Allegri deve dimenticare lo scudetto ma puntare alla Champions. Se non andasse in Champions sarebbe un fallimento incredibile". Su Maradona:"Il Napoli ha onorato l'anniversario della morte di Maradona nel modo migliore. Tra i numeri uno del calcio, nel 1982 non era ancora maturo per l'Argentina. Come giocatore non vedo nessuno che lo abbia superato nella classifica". 

Juve, Chiesa tornerà dopo Natale
Guarda il video
Juve, Chiesa tornerà dopo Natale

Juve, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...