Juve, gli ottavi di finale di Champions valgono 30 milioni

Almeno nove punti e forza Psg. Ma lo 0-2 a Lisbona può non bastare
Juve, gli ottavi di finale di Champions valgono 30 milioni© /Ag. Aldo Liverani Sas

TORINO - Dopo due turni di Champions League la Juventus ha visto sfuggire un potenziale guadagno di 5,6 milioni, ma se non dovesse centrare gli ottavi il prezzo da pagare sarebbe decisamente più alto, 30 milioni limitandoci a una eliminazione agli ottavi, che possono arrivare a 52 in caso di sconfitta in semifinali, al netto degli introiti da stadio. Accanto ai risultati sul campo ci sono ovviamente quelli economici, nel segno della sostenibilità, e con un bilancio che si è chiuso con un rosso da 250 milioni i ricavi Uefa sono una risorsa preziosa che, nel caso dovessero mancare, aggraverebbero una situazione già complicata.

In cassa

Fin qui il club di Andrea Agnelli ha già portato a casa 15,64 milioni per la partecipazione alla fase a gironi (la cifra rimarrà la stessa fino al 2023-24), 33 milioni per il ranking storico (è la squadra italiana che guadagna di più), 2 milioni per la prima parte del market pool (è la cifra più bassa tra le italiane perché legata al quarto posto nel passato campionato) e 2,73 milioni di base per la seconda parte di market pool, che accresce più si va avanti in Champions. A questo malloppo però bisogna decurtare 3,5 milioni di sanzioni per aver violato il Fair Play finanziario. In totale, sono 50 i milioni sicuri che finiranno nelle casse della società bianconera a prescindere dal cammino della squadra.

Zero punti

Ma se invece vediamo il percorso europeo e i potenziali introiti, le due sconfitte con Psg e Benfica hanno depauperato la società di 5,6 milioni perché l’Uefa garantisce 2,8 milioni per ogni vittoria e un milione per ogni pareggio nella fase a gironi. Fallite le prime due uscite, ne restano ancora 4: potenzialmente 11,2 milioni a disposizione se si vincono tutte le partite su un totale massimo (sei vittorie su sei) di 16,8. A questa cifra occorre poi aggiungere il gettone per la qualificazione agli ottavi di Champions, 9,6 milioni, che diventano 10,6 milioni per l’accesso ai quarti, 12,5 milioni per le semifinali fino a 15,5 che si aggiudicano le due finaliste. Senza guardare troppo in là e restando con i piedi ben piantati a terra, la Juventus ha zero punti in classifica, come il Maccabi Haifa, in un girone finora dominato da Psg e Benfica, a quota 6. 

Le combinazioni

Mercoledì sera Mattia Perin ha detto che la squadra crede ancora nella qualificazione perché, con 4 partite da giocare, in palio restano 12 punti, ma potrebbero non bastare per passare il turno. Posto che Bonucci e compagni le vincano tutte, cioè si impongano nel doppio confronto con gli israeliani (l’obiettivo è fattibile), espugnino il Da Luz di Lisbona (il coefficiente di difficoltà cresce di molto) almeno con un 2-0 (per la differenza reti in caso di arrivo alla pari) e battano all’Allianz Stadium il Psg delle superstar, bisogna vedere ciò che faranno francesi e portoghesi nel prossimo doppio confronto. Se il Psg raccogliesse sei punti contro il Benfica, con i bianconeri vittoriosi contro il Maccabi Haifa, si arriverebbe a Benfica-Juventus con le due squadre appaiate a quota 6: a quel punto, un successo bianconero proietterebbe la Juventus a 9, ma nell’ultima sfida i portoghesi andranno in Israele mentre a Torino arriveranno Messi e compagni. Ai bianconeri potrebbe bastare l’impresa di un pareggio, poiché con 10 punti non sarebbero raggiunti dai portoghesi seppure vittoriosi con il Maccabi. 
Il discorso cambia qualora Psg e Benfica si dividano il bottino (una vittoria a testa nel doppio confronto) oppure una delle due partite finisca in parità: a quel punto i portoghesi arriverebbero a quota 9 o 7 punti prima dello scontro diretto con i bianconeri. Nel primo caso, anche con una vittoria, la Juventus dovrebbe battere il Psg e arrivare a pari punti con i lusitani, 12; nel secondo caso, basterebbe un pareggio per arrivare di nuovo a pari punti (10) con i portoghesi (che nel frattempo hanno vinto contro il Maccabi) affidandosi poi alla classifica avulsa che tiene conto dei punti, della miglior differenza reti e del maggior numero di gol negli scontri diretti. 

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...