Juventus, tutte le mosse: da Milinkovic Savic a Maehle

Il mercato bianconero prende forma, mentre il Mondiale regala certezze e dubbi

TORINO - Il Mondiale in Qatar è una vetrina importante anche in chiave mercato. La Juventus cerca i rinforzi giusti per gennaio e per la prossima estate. Ne parliamo dalla redazione con Stefano Lanzo e Daniele Galosso: «Sergej Milinkovic Savic non è mai usciti dai radar bianconeri. Difficilmente si potrà muovere in questo mercato invernale, comunque le manovre sono partite. Il suo agente fa da tramite con la Lazio: in ballo un rinnovo in stile Bremer-Toro per poi lasciare i biancocelesti».

La Juventus cerca gli esterni per volare

La priorità è mettere linfa nuovo sulle fasce, per volare. «Serve, e subito, un "nuovo" Cuadrado. Tra i profili che piacciono ci sono quelli di Maehle, danese dell'Atalanta impegnato in Qatar con la Danimarca. Il ragazzo, tra l'altro, è un polivalente e sa districarsi a destra e a sinistra. E non è l'unico in ballo, visto che piace anche Singo del Torino. Con il club granata si conoscono le dinamiche che fanno breccia: con l'offerta giusta, si può sempre. Come dimostra il caso Bremer. C'è poi l'olandese Karsdorp, in guerra con la Roma. E a Bologna è parcheggiato Cambiaso». Insomma, tante carne al fuoco con un solo obiettivo: salire sempre di più in classifica alla ripresa del campionato. Sarà la nuova missione di Max Allegri e dei suoi ragazzi.

Juventus-mercato, continua la caccia agli esterni
Guarda il video
Juventus-mercato, continua la caccia agli esterni

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...