Juve, il secolo degli Agnelli: uno speciale in edicola e 5 poster da collezione

Una serie di iniziative imperdibili targate Tuttosport a cento anni di distanza dalla nomina di Edoardo Agnelli a presidente della Juventus
Juve, il secolo degli Agnelli: uno speciale in edicola e 5 poster da collezione

Cento anni per una storia unica e irripetibile: il 24 luglio del 1923 iniziava un'epopea che non è ancora finita e che rende la Juventus diversa da qualsiasi altra squadra di qualsiasi altro sport. L'unica con la stessa proprietà da cento anni, un secolo pieno di trionfi, cadute, resurrezioni, a cura trionfi, ma soprattutto tanto amore. La famiglia Agnelli, nei cento anni di Juventus, è diventata una delle famiglie più potenti e importanti per l'industria Italia e poi per l'economia europea e mondiale, ma non ha mai abbandonato quella "fidanzata" incontrata quasi per caso nel 1923 e poi diventata compagna di vita per quattro generazioni.

A cento anni di distanza dalla nomina di Edoardo Agnelli a presidente della Juventus, vogliamo ricordare questo secolo con una serie di iniziative. Uno speciale di 24 pagine, ricco di fotografie e racconti, alcuni inediti (tra le chicche, una lettera ai tifosi di Umberto Agnelli e la top 20 dei loro giocatori più amati). Ventiquattro pagine davvero imperdibili per ripercorrere periodi noti e scoprire qualcosa di nuovo sulla storia della Juventus e della famiglia che l'ha resa immortale. E poi una serie di poster plastificati che verranno pubblicati il 24/7, il 29/7, il 5/8, il 12/8 e il 19/8: una galleria di immagini iconiche sugli Agnelli e la Juventus tutte da collezionare per rivivere attraverso le fotografie più belle il secolo bianconero nel nome di Edoardo, Gianni, Umberto e Andrea Agnelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...