Tuttosport.com

Lazio, Inzaghi:
© Marco Canoniero
0

Lazio, Inzaghi: "Giocano Lulic e Luis Alberto. Milinkovic-Savic può fare meglio"

Il tecnico biancoceleste in conferenza stampa alla vigilia dell'impegno casalingo in Serie A contro il Lecce: "Liverani? Ha fatto un grande percorso. Quando sento criticare gli arbitri italiani, vorrei si guardasse in Europa: la nostra classe arbitrale è la migliore, con Var o senza Var"

sabato 9 novembre 2019

ROMA - "Lulic e Luis Alberto giocheranno. Per gli altri dovrò valutare" ha dichiarato Simone Inzaghi in conferenza stampa. Domani la Lazio riceve il Lecce allo stadio Olimpico. Il tecnico biancoceleste è tornato sul ko in Europa Leeague con il Celtic: "Ci dispiace perché abbiamo perso una partita immeritata. Bisogna guardare avanti alla partita di domani. Sarà una partita importante, cercherò di schierare la formazione migliore. L'Europa League ha richiesto un alto dispendio di energie. Quando sento qualcuno criticare gli arbitri italiani, vorrei si guardasse in giro, cosa accade in Europa: la nostra classe arbitrale e' la migliore, con Var o senza Var".

Lazio-Lecce, le parole di Inzaghi in conferenza

Inzaghi su Liverani: "Ha fatto un grande percorso. Ha iniziato dalle giovanili, mettendo in pratica le sue idee. Poi ha fatto un grande percorso con il Lecce. In Serie A propongono un bel calcio, con calciatori esperti". Poi, su Milinkovic-Savic e Correa: "Milinkovic è un giocatore generoso, può fare meglio, ma qualsiasi cosa io gli chieda lui la mette in campo. Sono contento di quello che sta facendo. Spero che possa fare sempre meglio, perché su di lui punto tantissimo. Correa ieri ha svolto un buon lavoro, ha ricominciato a lavorare quasi interamente con il gruppo. Davanti Caicedo e Immobile hanno spinto tanto. Giovedì se ci fosse stato Corre, Immobile non avrebbe giocato". Ancora sulla partita di domani: "In campionato veniamo da tre vittorie consecutive, dobbiamo abituarci a vincerne di più. Il Lecce però ha creato insidie a tutti. È una squadra con ottime ripartenze. Sarà un avversario temibile. Vi posso dire che Radu e Marusic non saranno convocati, per gli altri dobbiamo aspettare la rifinitura". Infine, sull'obiettivo Champions League: "Dobbiamo crescere, abbiamo davanti squadre importanti. Cercheremo di alzare l'asticella. Non solo con trofei, ma anche il ritorno in Champions League".

[[smiling:104322]]

Inzaghi Lazio Lecce Serie A

Caricamento...