Lazio-Torino, verdetto rinviato: sentenza nei prossimi giorni

Questa la decisione della Corte Sportiva d’Appello sulla partita non giocata all'Olimpico lo scorso 2 marzo

Lazio-Torino, verdetto rinviato: sentenza nei prossimi giorni© Getty Images

ROMA - Nessuna decisione. La sentenza sul ricorso presentato dalla Lazio sulla partita non giocata contro il Torino arriverà nei prossimi giorni. Davanti alla Corte d'Appello della Figc, in videoconferenza, si è consumato il dibattimento durato circa un'ora sul match non disputato lo scorso 2 marzo a causa dei casi di Covid tra i granata. "Abbiamo ribadito di aver provato documentalmente - ha spiegato l'avvocato granata Eduardo Chiacchio - le ragioni del Torino con la conferma della sentenza del giudice sportivo. È innegabile la causa di forza maggiore per cui il Torino non poteva raggiungere l'Olimpico per la partita del 2 marzo". Il legale ha poi confermato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: "Il dibattimento è durato un'ora, al termine della discussione il Presidente Sandulli ci ha comunicato che sentenza e motivazione saranno resi noti nei prossimi giorni".

La difesa della Lazio

Il club biancoceleste ha ribadito le ragioni per cui la partita andava comunque giocata e per questo ha chiesto l'omologazione del risultato di 3-0 a tavolino. La decisione è rinviata ai prossimi giorni in quanto conterrà anche le motivazioni in modo da consentire alle parti, eventualmente, di poter procedere in breve al ricorso al Collegio di Garanzia presso il Coni.

Lazio-Torino, verdetto rinviato
Guarda il video
Lazio-Torino, verdetto rinviato

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...