Lecce, Liverani: "Vorrei rivedere quel tocco di mano prima del 3-2"

0

Il tecnico: "Ho visto rigori assegnati per molto meno. Questa squadra non merita di retrocedere"

Lecce, Liverani:
© LAPRESSE
domenica 26 luglio 2020

BOLOGNA - "Ci giochiamo molto senza una rosa adatta a giocare ogni tre giorni. Vorrei rivedere l'episodio dal quale è arrivato il gol del Bologna, ho visto rigori assegnati per molto meno. Credo che almeno andasse rivisto". L'allenatore del Lecce, Fabio Liverani, parla così a Dazn dopo l'incontro con il Bologna: ", credo che andasse almeno rivisto. Ma la stagione è un po' così e non si fa molto coi se e coi ma. Anche perché abbiamo sbagliato molto. L'approccio alla gara è stato difficile, senza fare nulla siamo andati sotto di due gol. Abbiamo riordinato le idee e giocato in maniera straordinaria. Traverse, salvataggi sulla linea... e spesso abbiamo sbagliato l'ultimo passaggio: la squadra ha creato tanto e meritavamo qualcosa di più. Ringrazio tutti i ragazzi, ma per cambiare le partite non abbiamo alternative, lì davanti non avevo nessuno. Fatico a dire qualcosa alla squadra. Abbiamo preso un punto in tre partite, ma ci credo molto, ho fiducia nel calcio. Ci crederò fino all'ultimo secondo e retrocedere sarebbe un dispiacere grande, la squadra non lo merita per la qualità. Ma il calcio ha i suoi verdetti, se così sarà dovremo accettarlo"

liverani Lecce Bologna

Caricamento...