Milan, ufficiale Ibrahimovic: sei mesi di contratto con opzione di rinnovo

Lo svedese torna ufficialmente a vestire la maglia rossonera a distanza di 7 anni dall'ultima volta: ha scelto la casacca numero 21

Milan, ufficiale Ibrahimovic: sei mesi di contratto con opzione di rinnovo

MILANO - Riecco Ibrahimovic, il Milan può di nuovo sognare. È stato il giorno di Zlatan, tornato a vestire i colori rossoneri a distanza di 7 anni dall'ultima volta. Il 38enne svedese è pronto per iniziare una nuova avventura in Serie A, dopo quella da protagonista assoluto con i LA Galaxy nella Major League Soccer statunitense.

Ibrahimovic torna al Milan: le foto della firma!
Guarda la gallery
Ibrahimovic torna al Milan: le foto della firma!

Ibrahimovic-Milan, la prima intervista

L’obiettivo è di aiutare il club a migliorare la situazione. A livello individuale fare il meglio possibile". Zlatan Ibrahimovic, nella sua prima intervista a Milan Tv, ha le idee chiare in merito alla sua nuova avventura. "Porto tanti bei ricordi, in un grande club, una grande squadra e un grande San Siro - ha proseguito l'attaccante svedese - Ho tanta fame, tanta voglia e tanta fiducia in me stesso. Quanto hanno contato Boban e Maldini? Nelle ultime due o tre settimane ho parlato più con loro che con mia moglie. Poi tutto è andato bene, visto che sono qui". In chiusura, una curiosità sul numero di maglia scelto, il 21. "E' il numero di mio figlio più grande - ha svelato - Ho fatto vedere ai miei figli i numeri disponibili e hanno scelto il 21".

Milan, il contratto di Ibrahimovic

Lo svedese ha firmato un contratto di sei mesi fino al 30 giugno 2020: ingaggio da 3,5 milioni di euro netti, con opzione per la stagione successiva che diventerà automatica al raggiungimento della quota del 50% di presenze (con stipendio annuo da 6 milioni più bonus). In caso di conquista dell'Europa in questo campionato, poi, Ibrahimovic percepirà un ulteriore premio da 500mila euro. La presentazione ufficiale è in programma nella giornata di venerdì alle 10, nella sede rossonera. Per quanto riguarda la prima partita, invece, è complicato al momento ipotizzare un suo impiego già il 6 gennaio contro la Sampdoria, ma la tentazione c'è. 

Milan, Pioli confida in Ibrahimovic
Guarda il video
Milan, Pioli confida in Ibrahimovic

L'arrivo a Milano di Zlatan

Il giocatore è arrivato intorno alle ore 11:30 all’aeroporto di Milano-Linate con un volo privato, ad accoglierlo Zvonimir Boban, con il quale c'è stato subito un abbraccio. Lo svedese ha poi rilasciato una battuta alla televisione ufficiale rossonera, prima di essere condotto - con molta fatica visto l'entusiasmo del centinaio di tifosi presenti all'aeroporto - alla clinica "La Madonnina" per sottoporsi alle visite mediche di rito: "Come tanti anni fa nello stesso posto. L'importante è che sono qui, sono molto contento ed emozionato. Ho sempre detto che questa è casa mia, finalmente sono qua, sono stato in altre squadre però sono tornato e questo è quel che conta. Un messaggio per i tifosi? Finalmente ho risolto tutto ed eccomi, vi sto aspettando a San Siro per farlo saltare come prima".

Milan, Ibra è tornato!
Guarda il video
Milan, Ibra è tornato!

Visite mediche per lo svedese

Un altro (e ancora più consistente e numeroso) "assalto" pacifico e affettuoso è stato riservato da parte dei tifosi milanisti all'arrivo dell'auto con Zlatan Ibrahimovic alla clinica La Madonnina. Sin dalle prime ore della mattina i fan hanno atteso il campione svedese per partecipare a un momento storico per il Milan, il ritorno in maglia rossonera di Ibrahimovic. "Sono felice? Molto". È la stringata risposta di Zlatan Ibrahimovic scendendo dalla macchina che lo ha portato alla Clinica La Madonnina per sostenere le visite mediche. L'auto, presa d'assalto dai tifosi, ha fatto una manovra per evitare la folla e Ibrahimovic è entrato da un ingresso secondario.

Milan, visite mediche finite per Ibra
Guarda il video
Milan, visite mediche finite per Ibra

Milan, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...