Tuttosport.com

Pioli: "Milan non bello, ma vincente. Ibrahimovic? Valore aggiunto"

0

Così il tecnico rossonero: "Siamo soddisfatti dei risultati, la mentalità e la determinazione sono giuste. Zlatan ci ha aiutato e i compagni hanno capito che bisognava cambiare qualcosa"

Pioli:
© LAPRESSE
venerdì 24 gennaio 2020

BRESCIA - "È stato un Milan vincente, non bellissimo. Tecnicamente possiamo giocare meglio, abbiamo incontrato tante difficoltà, ma adesso abbiamo un grande atteggiamento. Abbiamo voglia di star dentro la partita e di saper soffrire". Lo ha detto il tecnico del Milan Stefano Pioli ai microfoni di Sky Sport commentando il sofferto successo ottenuto in casa del Brescia. "Dobbiamo migliorare, siamo soddisfatti degli ultimi risultati, la mentalità è quella giusta, la determinazione è giusta ma a livello sia tecnico che tattico dobbiamo fare meglio se vogliamo puntare a fare qualcosa di più rispetto a quello che stiamo facendo - ha proseguito -. Siamo una squadra completamente diverso rispetto a dove siamo partiti, abbiamo cambiato delle situazioni e delle posizioni sul campo ma soprattutto abbiamo cambiato atteggiamento". 

Milan, Pioli: "Ibrahimovic? Un valore aggiunto"

A proposito di Ibrahimovic, Pioli ha spiegato che "è un valore aggiunto per ciò che rappresenta e lo spessore che ha in campo, è stata brava tutta la squadra a lavorare in modo di invertire la rotta dopo la caduta violenta e dannosa di Bergamo. Abbiamo reagito bene, sicuramente lui ci ha aiutato". Poi su Paquetà: "Ho preferito non convocarlo, in questo momento è meglio fare un buon allenamento piuttosto che una presenza passiva. Lucas sta attraversando un momento particolare - ha aggiunto -. È chiaro che avrei preferito portarlo con me, fino a ieri non aveva manifestato alcuna situazione particolare, poi ieri ha detto di essere poco sereno".

pioli Milan Brescia Serie A

Caricamento...