Milan, Orsolini e Ikoné: talenti nel mirino

Rossoneri già attivi sul mercato. Piace sempre Thauvin dell'Olympique Marsiglia ma le trattative si sono raffreddate

Milan, Orsolini e Ikoné: talenti nel mirino© /Ag. Aldo Liverani

MILANO - I rinnovi di Donnarumma, Calhanoglu e Ibrahimovic sono una priorità, così come quelli dei big in scadenza nel 2022, in primis Kessie. Così come è importante per il Milan il riscatto di Tomori e la ricerca di un vice-Ibra. Ma c’è un ruolo, l’esterno destro d’attacco, dove Maldini e Massara vorrebbero inserire un nuovo elemento, titolare o meno dipenderà da Pioli e dal rendimento sul campo, visto che al momento c’è un Alexis Saelemaekers che non ruberà l’occhio come altri giocatori ma dà sempre il suo contributo. Il Milan sta valutando diversi profili, da mesi. Per esempio un nome che soprattutto a inizio 2021 era fortemente presente sui taccuini rossoneri era quello di Florian Thauvin, 28enne mancino dell’Olympique Marsiglia, ma col passare delle settimane pare che fra le parti ci sia stato un raffreddamento.

Milan, ‘arrampicata’ scudetto: Pioli osserva soddisfatto
Guarda la gallery
Milan, ‘arrampicata’ scudetto: Pioli osserva soddisfatto

Orsolini e Ikoné

Ecco perché nell’ultimo periodo il Milan ha acceso i fari su Riccardo Orsolini, 24 anni, colonna del Bologna di Mihajlovic, anche se nell’ultima stagione la continuità non è stata una delle armi del giocatore nato ad Ascoli Piceno. E’ vero che mancano ancora dieci partite e potrebbe migliorare il suo bottino, magari eguagliando le sue precedenti stagioni ma rispetto al passato è aumentata la concorrenza, con il danese Skov Olsen cresciuto nelle gerarchie di Mihajlovic dopo un primo campionato vissuto per lo più in panchina. Orsolini ha il contratto in scadenza nel 2023 e guadagna 1.1 milioni. Il Bologna per lui chiede circa venti milioni. Costa di più, invece, un giocatore che piace molto in Ligue1, il nazionale Under21 francese Jonathan Ikoné. Il Lille lo valuta almeno 30 milioni. Come Orsolini è mancino ma più duttile rispetto al giocatore del Bologna e può giocare anche a sinistra e in attacco. Il Milan viene segnalato in Francia anche su un altro esterno destro, Armand Laurienté del Lorient (’98).

Tutti gli approfondimenti sull'edizione di Tuttosport

Milan, squalifica ridotta a Rebic. Può tornare con la Samp
Guarda il video
Milan, squalifica ridotta a Rebic. Può tornare con la Samp

Milan, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...